Smi Roma Volley e sono tre

Terza vittoria di fila per la Smi Roma Volley che nel giro di sette giorni conquista tre successi consecutivi, fondamentali per la risalita in classifica. A segno la squadra di Mauro Budani per 3-2 contro Casarano di rimonta, per la seconda volta consecutiva dopo la risalita dallo 0-2 a Sorrento, ottenendo un altro risultato positivo. La prima vittoria in casa è frutto di una squadra che ci sta credendo, è più consapevole dei propri mezzi rispetto qualche settimana fa, ha trovato i gusti meccanismi tra alzatore e attaccanti e soprattutto è migliorata nella fase break. Una Roma che, sotto 2-1, ha avuto il merito di crederci, di non mollare anche quando, dopo un sostanziale equilibrio, la Leo Shoes si era portata avanti 2-1, ma Rossi e compagni hanno invertito la tendenza e poi nel quinto hanno condotto dall’inizio alla fine con Casarano crollata in fase offensiva (24%). Bene l’attacco e anche la costruzione del gioco con una ricezione positiva (62%), capitan Rossi e Antonucci sugli scudi in attacco con 22 e 10 punti, Rosso e Sablone hanno dato equilibrio e continuità. Il pensiero a fine gara dello stesso tecnico Budani. “Sono contento per i ragazzi, la vittoria in casa ci serviva per il morale, comunque già buono per i due precedenti successi, abbiamo ancora troppi alti e bassi, ma avevo chiesto di lottare e lo hanno fatto. Stiamo lavorando sul fattore mentale, ora recuperiamo e lavoriamo sui particolari, qualche set lo portiamo a casa in maniera più agevole altri no. La classifica non la guardo, mi interessa solo il gioco e la crescita del gruppo”.

 FOTO DI ALESSIO CHIABOTTI

SMI Roma - Leo Shoes Casarano 3-2 (21-25, 25-20, 23-25, 25-22, 15-9)

SMI Roma: Alfieri 6, Rosso 14, Coggiola 4, Rossi 22, Sablone 17, Antonucci 10, Recupito (L), Cicchinelli A. 0, Cicchinelli S. 0, De Fabritiis 2, Acconci 0. N.E. Barone, Cieslak, Mercanti. All. Budani.

Leo Shoes Casarano: Fanizza 2, Cianciotta 17, Peluso 2, Marzolla 22, Ulisse 2, Matani 3, Urso (L), Rampazzo 0, Guadagnini 0, Prosperi Turri (L), Moschese 5, Ciupa 11, Floris 0. All. Licchelli. ARBITRI: Candeloro, Angelucci.