Logo

Roma Vis Nova all’atto finale  

È tempo di unirsi, stringersi, lottare l’uno per l’altro, dal primo all’ultimo secondo. È tempo di finale playoff. È tempo di Roma Vis Nova – Bogliasco. L’atto finale. Domani alle ore 20 nella piscina di casa dello Stadio del Nuoto i leoni affronteranno la compagine ligure che si è piazzata al secondo posto nel girone nord. Sarà una sfida dura, faticosa, lunga, ma non impossibile. Un confronto tra due grandi realtà. In palio il sogno della serie A1. La Roma Vis Nova si presenta all’appuntamento carica e motivata, forte del primo posto nella stagione regolare e con una sola sconfitta in stagione (21 vittorie e 2 pareggi), un ruolino di marcia invidiabile. Antonucci, Correggia, Calcaterra, Ferraro, Narciso, Radulovic sono pronti, ma ancora più carichi i giovani come Poli, Provenziani, Padovano, Fortunato, Agnolet, Carchedi che hanno ottenuto di recente l’accesso alle finali nazionali under 20 e 18 e sono molto motivati. In semifinale la Vis Nova ha eliminato Torino. Dall’altra parte Bogliasco, seconda del girone nord, arriva con un bottino di 21 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte. In semifinale ha battuto la Florentia. Gara due si svolgerà in Liguria sabato 25, mentre eventuale gara 3 a Monterotondo il 29 giugno. 

FOTO DI MORRIS PAGANOTTI

lavocedellazio.it C.F. 97687960598 autorizzazione tribunale di Velletri n 17/2012 Redazione: redazione@lavocedellazio.it | Direttore responsabile: Marialuisa Roscino - direttore@lavocedellazio.it | Webmaster: Michele Bortone - webmaster@lavocedellazio.it