Logo

Roma Vis Nova monumentale

Con una prestazione monumentale la Roma Vis Nova vola in finale playoff. Grazie a una gara di grandissimo livello i ragazzi di Calcaterra hanno sconfitto per 17-9 la Reale Mutua Torino '81 in gara 2 in Piemonte e conquistato il lasciapassare per andarsi a giocare la serie A1. È stata una partita giocata a grandi livelli con un ritmo impressionante, il risultato non è mai stato messo in discussione, la partita è stata condotta dai romani dall'inizio alla fine. La Vis Nova è partita subito molto forte, suonando lo spartito a proprio piacimento con vari interpreti di esperienza e gioventù. Poi nel secondo tempo Torino è tornato sotto fino al -1, ma la Roma ha ricominciato a giocare come sa, volando prima sul +4 (sull’11-7) e poi dilagando nel quarto periodo, quando ormai Torino ’81 aveva mollato la presa. Correggia in formato super tra i pali, ha neutralizzato un rigore e dato sicurezza al reparto difensivo. Antonucci autore di tre reti si è dimostrato per l’ennesima volta un baluardo in difesa, Narciso è stato un punto di riferimento al centro dell’attacco e bomber di razza con un poker e poi l’esperienza di Ferraro, la potenza di Radulovic, la sfrontatezza di Poli, la capacità di Calcaterra, la generosità di Navarra, e la linea verde con Provenziani, Agnolet, Carchedi, Padovano, Peluso, tutti protagonisti. Dal primo all'ultimo. Ora dieci giorni per preparare gara 1 di finale contro Bogliasco sabato 18 allo Stadio del Nuoto di Monterotondo.

FOTO MARIKA TORCIVIA 

REALE MUTUA TORINO 81 IREN-ROMA VIS NOVA PALLANUOTO 9-17

REALE MUTUA TORINO 81 IREN: M. Aldi, V. Lisica 1, A. Noale, E. Azzi, A. Maffe', S. Oggero 1, M. Costa 1, G. Ermondi 3, M. Di Giacomo, G. Novara 2, F. Ligas, L. Cigolini 1, D. Santosuosso. All. Aversa

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, S. Padovano 3, A. Poli 2, E. Ferraro 2, O. Radulovic 1, A. Navarra, G. Carchedi, L. Provenziani, A. Agnolet, A. Narciso 4, E. Calcaterra 2, M. Antonucci 3, T. Peluso. All. Calcaterra

Arbitri: Roberti vittory e Guarracino

Parziali: 1-3 4-4 2-4 2-6 Usciti per limite di falli Maffè (T) nel terzo tempo, Poli (R) e Antonucci (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 81 Iren 1/10 +2 rig.; Roma Vis Nova 4/18 +1 rig. Nel secondo tempo Correggia (R) para un rigore a Lisica (T). Espulsi per gioco antisportivo Narciso (R) e Lisica (T) nel quarto tempo. Spettatori 800 circa.

 

lavocedellazio.it C.F. 97687960598 autorizzazione tribunale di Velletri n 17/2012 Redazione: redazione@lavocedellazio.it | Direttore responsabile: Marialuisa Roscino - direttore@lavocedellazio.it | Webmaster: Michele Bortone - webmaster@lavocedellazio.it