Anche Fiumicino alle olimpiadi e paralimpiadi di Tokyo

Saranno quattro gli atleti e paratleti che parteciperanno ai prossimi Giochi Olimpici e alle Paralimpiadi di Tokyo: il beacher fregenate Daniele Lupo, la boxeur di Fiumicino Giordana Sorrentino, la judoka di Testa di Lepre Francesca Milani e il campione di scherma paralimpica di Torrimpietra Edoardo Giordan.

"Mai come quest'anno – dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino – possiamo dirci orgogliosi delle atlete e degli atleti di Fiumicino, che rappresenteranno il nostro Comune durante i Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo in Giappone. Ben quattro campioni, che più volte in passato si sono distinti per le loro abilità sportive e che rappresentano per intero il nostro territorio, da nord a sud, terranno  alto il nome della nostra Città, in quello che è l'appuntamento sportivo più atteso dell'anno. A nome dell'Amministrazione comunale che presiedo desidero porgere a Daniele, Giordana, Francesca e Edoardo un grosso in bocca al lupo: sono certo che i nostri giovani sportivi sapranno distinguersi ancora una volta tra i migliori atleti del mondo".

"Da sempre il Comune di Fiumicino – aggiunge l'assessore allo Sport Paolo Calicchio – ha fornito i natali a giovani che si sono distinti in competizioni sportive nazionali e internazionali, in varie discipline. Alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo, grazie a Daniele Lupo, Francesca Milani, Giordana Sorrentino e Edoardo Giordan, potremo ambire al podio per il beach volley, la boxe, il judo e la scherma. Un risultato davvero senza precedenti, che rende la nostra comunità fiera, unita e estremamente felice. Tutti noi faremo il tifo per le nostre ragazze e i nostri ragazzi in Giappone".