La Roma Vis Nova batte per 13-6 la Vela Ancona

Una grandissima Roma Vis Nova batte per 13-6 la Vela Ancona tra le mura casalinghe dello Stadio del Nuoto di Monterotondo e si lancia verso i playoff. Quando manca una sola partita al termine della stagione regolare manca un solo punto per raggiungere l’obiettivo, che è veramente a un passo, visto che l’Arvalia deve recuperare le partite sui campi di Anzio e Ancona. Applausi a scena aperta a questa squadra che ha battuto in maniera larga un’Ancona che ha recitato il ruolo della vittima sacrificale in una gara particolare con una sola protagonista in acqua, la Roma Vis Nova, padrona dal primo all’ultimo minuto della scena. Molto bene in difesa con Bonito sugli scudi e attacco micidiale, preciso e concreto. Dopo un inizio contratto per entrambe le parti (1-0) i leoni hanno preso in mano l’iniziativa ed è stato un crescendo, dando vita alla girandola di gol (6-3 nel terzo), ben 8 giocatori a segno. Dalla seconda frazione l’Ancona si è sgretolata mentre la Roma Vis Nova ha continuato con grande ritmo a nuotare e dare spettacolo. Quando manca l’ultimo match sul campo della Roma 2007 Arvalia la classifica è chiara con Anzio primo, Vis Nova seconda. Bellissimo l’ultimo tempo con in acqua l’intera linea verde, il più “vecchio” classe 2002, un bell’auspicio per i campionati under. Il pensiero del presidente Marco Ferraro: “Sono molto felice della vittoria, che ci vede con un piede nei playoff, e dei gol della linea verde, indice di un progetto che funziona e continua ad andare avanti. La squadra si prepara a questa ultima parte di stagione e all’eventuale match con Catania. Ringrazio tutte le persone che ci hanno seguito in streaming, mi auguro che si possa avere una percentuale di pubblico nelle prossime gare”.

FOTO MATTEO PUCCI

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO-VELA NUOTO ANCONA 13-6

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: M. Bonito, S. Padovano, L. Sacco 2, C. Di Fulvio 1, D. Mutariello 1, A. Navarra 1, A. Poli 2, L. Provenziani 1, M. Lapenna 2, A. Agnolet, E. Calcaterra 3, S. Russo, C. Sordini. All. A. calcaterra

VELA NUOTO ANCONA: G. Firmani, V. Lisica 1, M. Pugnaloni, S. Pantaloni, G. Baldinelli, F. Alessandrelli, J. Riccitelli, N. Breccia, T. Milletti, D. Bartolucci 3, G. Sabatini 2, R. Pieroni, M. Forgione. All. Pace

Arbitri: Castagnola e De girolamo

Note Parziali: 1-0, 3-1, 6-2, 3-3 Usciti per limite di falli Baldinelli (A) nel terzo tempo e Agnolet (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 6/8 e Ancona 3/11 + 1 rigore.