Logo

Roma Vis Nova a Messina per la continuità

I leoni vanno a caccia della sesta vittoria stagionale. La Roma Vis Nova forte dei tre successi consecutivi è pronta e carica a giocare sul campo di Messina (sabato alle ore 15.00) un match importante per la classifica e anche per il prossimo futuro.
Contro il Pescara i ragazzi di Calcaterra hanno dimostrato di giocarsela con chiunque e di reggere la pressione del colpo su colpo fino alla fine, c'è sicuramente da migliorare in difesa, anche se l'attacco ha risposto nella miglior maniera. Quella siciliana sarà una trasferta insidiosa contro una formazione che in casa riesce a esprimersi al meglio, anche se nell'ultimo turno è stata sconfitta dal Tuscolano.

Dopo otto giornate è la seconda peggior difesa del campionato. Una gara da non prendere sottogamba, la classifica dice Roma Vis Nova al quarto posto, ma a due punti dal terzetto di testa formato da Acquachiara, Anzio e Catania, mentre il Cus Unime è a metà con 9 punti (3 vittorie e 5 sconfitte). Attenzione all'ex e sempreverde Vittorioso, che ha messo a segno 12 reti. Il pensiero del guerriero Marco Parisi, reduce da una bella prestazione con Pescara. “Il morale è alto, veniamo da tre vittorie consecutive. Personalmente non guardo la classifica, dobbiamo perseguire il nostro obiettivo, ovvero raggiungere il prima possibile una salvezza tranquilla, poi una volta che saremo sereni vedremo dove potremo arrivare. Messina è uno snodo fondamentale”.
 

powered by social2s
lavocedellazio.it C.F. 97687960598 autorizzazione tribunale di Velletri n 17/2012 Redazione: redazione@lavocedellazio.it | Direttore responsabile: Marialuisa Roscino - direttore@lavocedellazio.it | Webmaster: Michele Bortone - webmaster@lavocedellazio.it