Teatrosophia – Musicasophia dal 28 novembre al 1 dicembre

A Teatrosophia parte Musicasophia, la nuova rassegna artistica dedicata alla musica d’autore fortemente voluta dal direttore artistico Guido Lomoro in collaborazione con The Parallel Vision. Musicasophia prevede 8 appuntamenti tra novembre 2019 e marzo 2020. Concerti veri e propri, che si svolgeranno nell'inusuale contesto teatrale: gli artisti potranno esibirsi davanti ai soci del teatro senza altri elementi se non la musica. Inoltre, dopo ogni concerto, così come avviene dopo ogni spettacolo teatrale, ci sarà il consueto aperitivo assieme agli artisti che si sono esibiti, offerto da Teatrosophia.
Ecco il programma dei primi 4 concerti.

GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE ORE 21: Francesco Anselmo, Cantautore siciliano classe 1991 il cui album di esordio “Il gioco della sorte” è stato nella cinquina della Targa Tenco 2018. Francesco inoltre ha trionfato al Tenco 2019 nella categoria “Album collettivo a progetto” assieme al Collettivo AdoRiza e al “Festival della canzone Popolare d’Autore – Premio Giorgio Nataletti”. L’artista proporrà uno spettacolo che si rifà alla canzone d’autore classica, mentre musicalmente attinge a matrici folk e le mescola al rock, a ritmi balcanici e latini. Attualmente è impegnato nella produzione di nuove canzoni per il suo secondo album
VENERDÌ 29 NOVEMBRE ORE 21: Gabriella Martinelli, di origini Pugliesi è uno dei nomi più interessanti tra le nuove leve della scena musicale Italiana femminile. Ad Aprile 2018 è uscito il suo secondo disco, “La pancia è un cervello col buco”. Ha girato l'Europa da busker e vanta numerosi anni di gavetta durante i quali ha suonato nei club, nei festival e nei teatri. Ha vinto molti premi legati alla canzone Italiana d’autore: Ha partecipato a The Voice of Italy nel 2013; ha pubblicato il suo album d'esordio "Ricordati di essere felice" per l'etichetta Toto Sound Records nel 2015.
E' tra gli 8 vincitori di Area Sanremo 2018 che concorrono per i due posti tra le Nuove proposte del Festival di Sanremo 2020
– SABATO 30 NOVEMBRE ORE 21: Alessandro Ruvio. Cantautore cosentino classe 1985. Compone la colonna sonora del libro “Colibrì e i libri nitidi” di Francesco Giannino. Nel 2009 è il chitarrista del musical “E mi ritorni in mente 2” con Franco Oppini. Nel 2013 comincia a scrivere canzoni. Dal 2017 comincia ad esibirsi dal vivo, e con “Lo stesso passo” arriva in semifinale al Premio Pierangelo Bertoli. Porta in scena il suo primo album “RUVIO” nato dalla necessità di raccontare il battere incessante dei tempi moderni, in cui la volontà di essere se stessi va di pari passo col bisogno di sentirsi diversi. Una sorta di lungo ritornello che coniuga densità e pensosa leggerezza, in un’epoca dominata ormai da perbenisti e giovani eroi.

DOMENICA 1 DICEMBRE ORE 19: Jom composto da Michele Morabito – Sax; Adele Di Michele – Voice; Luca Giardini – Guitars (producer); Gigi Pedullà – Drums
Marco Piloni – Elettric bass / Double bass; Domenico Prezioso – Piano; Cristiano Correddu – digital video arts and communication
Il JOM nasce nel 2005. Nel primo periodo di attività la produzione musicale è legata al jazz più classico (mainstream e bop, anni ‘50 e ‘60). Poi si orienta verso altre forme jazzistiche legate alla modern e contemporary music con particolare attenzione alla propria produzione musicale. Nella fase attuale il repertorio include prevalentemente brani originali composti ed arrangiati dai componenti del gruppo e brani di provenienza eterogenea (pop, rock, jazz, funk e molto altro) con arrangiamenti originali ed indipendenti dagli autori. Il gruppo conta dalla nascita oltre 60 concerti ed è attivo principalmente nel circuito romano.

Teatrosophia

via della Vetrina 7
MUSICASOPHIA
dal 28 novembre al 1 dicembre
dal giovedì al sabato
ore 21.00 / domenica ore 18.00
Biglietto 11€
Tel: 06 68801089 / 375 5488661