Teatro Aurelio -Mi piace pensare…16/17 novembre

Il 16 e 17 novembre approda al Teatro Aurelio, l’emozionante ed ironico spettacolo MI PIACE PENSARE con Angelo Perrotta, Melania Pellino e Claudia Coraggio per la regia di Angelo Perrotta

Mi piace pensare… è una critica alla società moderna, che mette in primo piano il potere; è un’esaltazione dei diritti dell’uomo che contrastano quelle forze che ogni giorno si oppongono alle libertà e in questo contesto il potere della televisione e delle organizzazioni criminali, quali mafia e camorra, ne sono solo alcuni lampanti esempi. Lo scopo di questo testo teatrale è proprio quello di far aprire la mente allo spettatore, per meglio far comprendere l’odierna società.
Tre attori metteranno in scena un testo nuovo, emozionante, ironico e allo stesso tempo drammatico, una denuncia sociale leggera che riesce a fare arrivare allo spettatore tutto il disagio dell’odierna società. Potrebbe essere una revisione per suoni e immagini della direzione verso cui l'Italia sta andando, ma anche un grido di speranza per un mondo migliore, una prospettiva che viene vista come un sogno. Il filo conduttore dello spettacolo è "la pazzia", ma forse anche il disegno concreto della realtà che vivono gli attori con le loro espressioni. La follia c'è ma c'è anche il potere vero o presunto, c'è la politica, c'è la televisione, c'è la stampa, c'è il sesso, c'è il cinema, c'è il buono e c'è il cattivo, c'è la fede, c'è la musica. C'è il mondo e quindi c'è il Teatro con i suoi attori.

Teatro Aurelio
Largo San Pio V, 4 – Roma, RM 00165
per info e prenotazioni
Tel.: 06 98261514
Cell.: 3421723093
Cell.: 347 7234102
Cell.: 380 4914786
biglietti intero 13 - ridotto 11 (over 65 under 15)- ridotto 8 gruppi
(+ 2 € di tessera associativa)