Teatro Ciak - La donna in nero dal 25 Aprile al 12 Maggio

Con NICOLA PADUANO e REGIA RAFFAELE CASTRIA

Dopo 25 anni di repliche ininterrotte e trionfali a Londra, approda al Teatro Ciak di Roma lo spettacolo-cult che ha terrorizzato centinaia di migliaia di spettatori: da giovedì 25 aprile arriva “La Donna in Nero”, nell’adattamento di Stephen Mallatratt dal romanzo di Susan Hill, diretto da Raffaele Castria, che vedrà in scena un grande Maestro del teatro italiano come Giuseppe Pambieri insieme a Nicola Paduano.

“Credo sia il più importante e riuscito testo noir mai messo in scena – spiega il regista Raffaele Castria - Una ghost story dove realtà e finzione si mischiano togliendo il respiro e qualsiasi rassicurante certezza”.

Un teatro vuoto, una presenza terrorizzante e crudele che si aggira tra la platea e la scena. Un attore disperso nell’immenso spazio dell’immaginazione di un uomo che cerca una via di uscita dai suoi incubi. Una struttura drammaturgica modernissima, dove il teatro mette in scena se stesso, le sue misteriose magie e la sua capacità di evocare altre realtà. Un sospiro gelido che cambierà ogni visione del sovrannaturale. Uno spettacolo che trasforma il concetto di rappresentazione in qualcosa di diverso e misterioso. Un finale agghiacciante e geniale.

Lo spettacolo sarà in scena fino a domenica 12 maggio. Scene e costumi sono di Susanna Proietti, aiuto regia Clarissa Bottacci. 


TEATRO CIAK
Via Cassia, 692
00189 Roma
www.teatrociakroma.it
Per info e prenotazioni 06.33249268

e-max.it: your social media marketing partner