Drink: Onetwo (ispirato al film “RocknRolla”,di Guy Ritchie, 2008)

BARMAN: Vasyl Voloshchuk, junior bartender di Zuma a Roma

INGREDIENTI:
2,5 cl Suntory Whisky Toki
2,5 cl Gosling’s Black Seal Rum
1 cl sciroppo al tabacco
2 gocce di Angostura Bitter

Bicchiere: Japanese Old Fashioned
Garnish: rim di carbone dolce

PREPARAZIONE:
Raffreddare il bicchiere con ghiaccio, quindi versare in un mixing glass tutti gli ingredienti, riempire con il ghiaccio il mixing glass, mescolare il drink e filtrare il contenuto nel bicchiere di servizio.

ISPIRAZIONE:
Il film da cui il barman ucraino trae ispirazione per il drink è RocknRolla, nella sua nuda e cruda realtà e ne cattura l'essenza legandosi nello specifico al personaggio Johnny Quid - interpretato da Toby Kebbell - e a un breve monologo in cui esamina le contraddizioni della vita, del bene e del male, e di come queste siano strettamente legate e, a volte, mascherate le une dalle altre. Il drink rispecchia proprio queste contraddizioni nella scelta del whisky giapponese Suntory Toki con un taglio di rum Gosling's Black Seal, con le gocce di Bitter, amare, come sa essere la vita, con lo zucchero al tabacco, dolce, come sa essere la vita. Citando proprio Johnny Quid, "Ciò che inizia amaro finisce dolce e ciò che inizia dolce finisce amaro"...