Antiche Terre Pacella - Alla Befana “regaliamo un extravergine made in Italy ai piu’ piccoli”.

Attraverso un cioccolatino, un lievitato all’olio o un piccolo campione di extravergine per le bruschette si può attivare un’azione di educazione alimentare importante rivolta alla giovani generazioni con l’obiettivo di creare una nuova cultura dell’olio di oliva in Italia. Questo lo spirito della campagna promossa da Antiche Terre Pacella che inizia il 6 gennaio

Alla Befana “Regaliamo un olio Made In Italy ai più piccoli”. È la campagna che lancia per l’Epifania del 6 gennaio l’azienda ciociara e laziale Antiche Terre Pacella (www.anticheterrepacella.com) per creare una nuova cultura dell’olio in Italia attraverso l’invito ad attivare, con piccoli campioni di olio per la loro merenda nella calza della Befana, un’azione di educazione alimentare mirata ad insegnare ai più piccoli il valore dei prodotti italiani e in particolare del vero olio extravergine tricolore, uno dei prodotti simbolo del made in Italy e della Dieta Mediterranea (patrimonio Unesco).

La campagna, nata con il tentativo di frenare una logica di mercato nel quale il prodotto olio è svilito da politiche commerciali che portano a vendere, con “un’offerta di acquisto proposta come irripetibile”, il prodotto a prezzi super vantaggiosi con il naturale risultato di confondere il consumatore sul vero costo di produzione del prodotto olio e sulla vera importanza alimentare e salutare dell’olio extravergine. La campagna di sensibilizzazione, in occasione della giornata dell’Epifania,   intende dunque essere occasione per creare, partendo dalla giovani generazioni, una nuova cultura dell’olio di oliva italiano partendo genericamente da un cioccolatino all’olio di oliva italiano o mettendo nella Calza della Befana, un piccolo campione di olio per poi fare, ad esempio, con i bambini una bruschetta.

Antiche Terre Pacella (www.anticheterrepacella.com) e un’azienda olivicola con sede a Sgurgola (Frosinone) alla quale sono state assegnate, più di una volta, le Tre Foglie dal Gambero Rosso ed è stata riconosciuta presidio Slow Food per la varietà olivicola Itrana. L’azienda olivicola è stata apprezzata per la qualità anche da altre guide enogastronomiche e media nazionale e internazionali, tra cui le guide del quotidiano “La Repubblica”. Dal 20 gennaio al 19 febbraio Antiche Terre Pacella sarà espositrice, con un corner, a Eataly Roma, uno degli store della catena delle eccellenze agroalimentari italiane fondata da Oscar Farinetti.

Antiche Terre Pacella, oltre a olio extravergine 100 made in Italy, sta proponendo la sua linea di cosmesi bioecologica all’olio di oliva. La trasformazione avviene nel rispetto di tutte le normative ma soprattutto è tutta naturale senza aggiunte chimiche. I prodotti vanno dalla crema viso all’olio corpo fino al sapone liquido al balsamo dopobarba e allo shampoo doccia, per citarne alcuni.

L’azienda Antiche Terre Pacella con una superficie olivata alle pendici dei Monti Lepini (versione ciociara della catena montuosa laziale a cavallo tra Frosinone, Latina e Roma) e il claim Il Made in è assicurato produce extravergine 100% made in Italy mediante la raccolta delle varietà Itrana, Leccino, Rosciola, Frantoio, Moraiolo.

Il prodotto oleico Antiche Terre Pacella è un multicultivar: un olio, da certificazione di analisi di laboratorio, con un valore dell’acidità inferiore allo 0,8%, parametro che consente di rientrare nella classificazione dell’extravergine. Il prodotto è ottenuto con una spremitura a freddo, in modo da garantire intatto il valore organolettico e nutritivo. E' di densità media, più o meno velato, di colore giallo verde, con profumo intenso di oliva. Il sapore è fruttato medio con una trama aromatica caratterizzata da energetiche mance di pomodoro leggermente maturo ed erbe aromatiche. L’abbinamento perfetto è con la caprese.

Antiche Terre Pacella Sgurgola (Frosinone) Via Monti Lepini, 14. www.anticheterrepacella.com