Limori  si aggiudica il premio Top Italian Food 2023 di Gambero Rosso

Tutto ha inizio nel lontano 1919 quando Virgilio Moretti inizia la sua avventura con le bibite Moretti. La produzione va molto bene ed inizia ad aumentare la gamma prodotti (gazzosa ; spuma, cedrata, chinotto e aranciata). Nel corso degli anni lo seguono nella sua opera i suoi familiari e cosi' passa al figlio Alfredo. Negli anni '80 pero' un inversione di marcia del mercato di bibite gassate e l'imminente e prepotente arrivo dell'uso delle bottiglie in pet fa prendere la dura decisione di interrompere la produzione delle bevande Moretti. Negli anni duemila per pura casualità' i cugini Flavio e Alessandro Moretti, ritrovano le vecchie ricette in casa dei nonni e decidono di intraprendere nuovamente l'avventura di famiglia; ritornano cosi le bevande Moretti sul mercato nazionale. Nel 2015 però una controversia con il marchio birra Moretti fa interrompere nuovamente la produzione (marchio precedente a quello detenuto dalla multinazionale Heineken SPA ma purtroppo ha subito un interruzione di 20 anni). Lo scoraggio per la perdita' del nome di famiglia e' grande ma un'intuizione cambia nuovamente le carte in tavola: Limori! e' proprio questo il nome che i cugini Moretti scelgono per i loro prodotti... . Si mantiene il vecchio logo con le due teste di mori e lo stile vintage che caratterizzava la storica etichetta. La nuova (ma soltanto nel nome) bevanda entra subito con prepotenza nel mercato romano per poi espandersi in quello nazionale ed internazionale... .I risultati che apporta il nuovo marchio sono evidentissimi e si decide di investire ancor di piu' nell' avventura delle bibite gassate arrivando ad avere 8 tipologie di prodotti diversi: spuma - -gazzosa  -cedrata –chinotto – tonica - limonando (nuova veste della limonata Limori) -ginger beer -soda

Arrivano poi i primi premi per l'azienda 100% made in Italy - 2022 viene premiata come miglior Cedrata da Gambero Rosso ed inserita nella guida Top Italian Food 2022 e resa nota in tutto il globo. Nuovamente Limori si aggiudica il premio Top Italian Food 2023 di Gambero Rosso per la Cedrata Limori come eccellenza nazionale, ma questa volta accompagnata anche dalla Spuma Limori.

Limori bevande e' esempio di Volonta' e Qualita' dell'artigianato italiano che si promette di migliorare ed approfondire studi qualitativi dei nostri prodotti, affinchè vengano fatti apprezzare e tramandare in Italia e nel resto del mondo.