Villa Medici: apre ECCO, la mostra annuale dei Borsisti (18 giugno - 8 agosto 2021)

ECCO: l'esposizione dei borsisti dell'Accademia di Francia a Roma quest'anno assume la forma di un'esclamazione entusiasta che restituisce e prolunga il lavoro di un anno a Villa Medici. Presentata dal 18 giugno all'8 agosto 2021 a cura di Laura Cherubini, l'esposizione riunisce le realizzazioni dei sedici artisti, creatori e ricercatori al termine di un anno di residenza di creazione, sperimentazione e ricerca a Villa Medici.

Fortemente multidisciplinare, ECCO mette in luce l'articolazione tra creazioni individuali e progetti collettivi, e tesse dei legami inaspettati tra le discipline rappresentate, dalla pittura alla scultura passando per la fotografia, l'architettura, la creazione sonora, la storia e la teoria dell'arte, la composizione musicale, le arti plastiche e la letteratura. L'unicità di questa edizione 2021 risiede nel proficuo incontro tra sedici personalità e altrettanti linguaggi artistici, concretizzatosi in un progetto editoriale collettivo che si è sviluppato durante l'intero anno di residenza e che oggi costituisce una delle chiavi di accesso della mostra. Questo progetto corale, concepito dai borsisti nell'autunno del 2020, ha preso la forma di una rivista mensile online (ecco-revue.com) che accoglie contributi delle più svariate forme: video, testi, tracce sonore, fotografie, disegni. Immaginata in una forma libera e sperimentale, la rivista si sviluppa in sette numeri, ognuno dei quali prende come tema un termine che evoca un suono e/o una forma come pretesto per una riflessione.

L'esposizione di fine anno si inserisce in questo contesto di collaborazione con cui i borsisti hanno dato corpo a una «comunità provvisoria», per riprendere le parole della curatrice Laura Cherubini. L'allestimento spaziale di ciascuno dei progetti - alcuni dei quali concepiti in risonanza con la rivista e altri in autonomia - rivelerà altri aspetti della creazione contemporanea.

La mostra ECCO sarà accompagnata da un libro d'artista che riunisce una selezione di opere dei borsisti dell'Accademia di Francia a Roma. Il libro sarà disponibile in vendita a Villa Medici.