Sabato 9 novembre è ancora "WEEKEND DELLA MIC" Dal jazz al rock ai Capitolini il nuovo appuntamento

Dopo il successo della prima apertura serale dei Musei Capitolini di sabato 2 novembre è in arrivo un nuovo fine settimana ricco di eventi musicali all’interno dei Musei Civici della città. Protagonista assoluto sarà ancora il complesso museale di Piazza del Campidoglio con la nuova apertura serale di sabato 9 novembre realizzata in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma, nell’ambito della manifestazione I WEEKEND DELLA MIC.

In maniera totalmente gratuita con la MIC Card o pagando un biglietto del costo di un euro, i visitatori potranno scoprire le collezioni permanenti del museo e le opere delle sue mostre temporanee nella fascia oraria compresa tra le 20.00 e le 24.00 (ultimo ingresso alle 23.00). Circondati dalle bellezze di Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Pinacoteca Capitolina ci sarà l’opportunità di assistere all’evento d’eccellenza Ellington e Mingus: un treno per Woodstock, con i musicisti dell’Orchestra Giovanile di Jazz della Scuola di Musica di Testaccio diretti da Mario Raja che daranno vita, nell’arco dell’intera serata, a un vero e proprio viaggio nella storia musicale.

Frutto di un intenso lavoro di reinterpretazione, iniziato sin dalla fondazione nel 2017, il programma proposto dai talentuosi musicisti dell’Orchestra Giovanile di Jazz passerà in rassegna il vasto repertorio di Duke Ellington, mescolando fedeli trascrizioni delle partiture originali ad alcuni arrangiamenti sperimentali che il maestro Raja ha prodotto in questi anni di studio (All too soon. Ore 21.30 – Esedra di Marco Aurelio). Affronterà, inoltre, la musica di un’altra leggenda come Charles Mingus, anche questa particolarmente congeniale al suono e all’estro dei giovani musicisti (Better get it in your soul. Ore 20.30 – Esedra di Marco Aurelio), per poi passare all’omaggio nei confronti del mitico Festival di Woodstock, con i brani dei grandi della musica rock come Jimi Hendrix e Joe Cocker (With a little help from my friends. Ore 20.30 – Esedra di Marco Aurelio).

Con formazioni ridotte rispetto alla Big Band ci saranno inoltre gli spettacoli You better go now con Federica Santoro (voce), Mario Raja (sax tenore), Emmanuel Losio (chitarra) e Alessandro Bintzios (contrabbasso) alle ore 21.00 in Sala Pietro da Cortona e Emmanuel Losio Trio con Emmanuel Losio (chitarra), Alessandro Bintzios (contrabbasso) e Luca Monaldi (rullante) alle ore 22.15 all’interno del Palazzo Nuovo.

Durante l’evento sarà possibile partecipare alle visite guidate gratuite alla mostra Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte per gruppi di 25 persone (numero massimo), fino a esaurimento dei posti disponibili. L’appuntamento sarà direttamente all’ingresso della mostra e si potrà scegliere tra le seguenti fasce orarie: 20.30, 21.00, 21.30, 22.00, 22.30, 23.00.

Ma il fine settimana musicale non si limiterà all’evento serale nei Musei Capitolini. A completare il ricco programma saranno anche le note della grande musica classica, di nuovo protagonista nei concerti gratuiti a cura della Roma Tre Orchestra. Si comincerà sabato 9 novembre alle ore 16 al Museo Napoleonico con Intorno all’ultimo Beethoven, parte prima in cui il pianista Andrea Baggioli eseguirà i componimenti del maestro tedesco Sonata n. 28 in la maggiore op. 101 e le Variazioni su un tema di Diabelli op. 120. Domenica 10 alle ore 11.00, invece, sarà la volta del pianista Yeygeni Galanov che, al Museo Carlo Bilotti, eseguirà il concerto Un pianoforte tra l’Italia e la Russia. In programma i brani Nudo di N. Campogrande, Antiche arie e danze di O. Respighi, Suite dal balletto “Romeo e Giulietta” di S. Prokofiev e Y. Galanov, Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 36 di S. Rachmaninov.

I WEEKEND DELLA MIC sono promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, organizzati da Zètema Progetto Cultura e realizzati grazie alla collaborazione con le principali istituzioni culturali cittadine.


PROGRAMMA

Sabato 9 novembre
MUSEI CAPITOLINI
“Ellington e Mingus: un treno per Woodstock”
A cura di Fondazione Musica per Roma
Ingresso 1 euro o ingresso gratuito con la MIC

Ore 20.30 | ESEDRA DI MARCO AURELIO
Better get it in your soul – Musiche di Charles Mingus
Con: Big Band diretta da Mario Raja

Ore 21.00 | SALA PIETRO DA CORTONA
You better go now
Con: Federica Santoro (voce), Mario Raja (sax tenore), Emmanuel Losio (chitarra), Alessandro Bintzios (contrabbasso)

Ore 21.30 | ESEDRA DI MARCO AURELIO
All too soon – Musiche di Duke Ellington
Con: Big Band diretta da Mario Raja

Ore 22.15 | PALAZZO NUOVO
Emmanuel Losio Trio
Con: Emmanuel Losio (chitarra), Alessandro Bintzios (contrabbasso), Luca Monaldi (rullante)

Ore 23.00 | ESEDRA DI MARCO AURELIO
With a little help from my friends – La musica di Woodstock 50 anni dopo
Con: Big Band diretta da Mario Raja


Sabato 9 novembre ore 16.00
MUSEO NAPOLEONICO
“Intorno all’ultimo Beethoven, parte prima”
A cura di Roma Tre Orchestra
Ingresso gratuito per tutti

L. van Beethoven: Sonata n. 28 in la maggiore op. 101
L. van Beethoven: Variazioni su un tema di Diabelli op. 120
Con: Andrea Baggioli (pianoforte)


Domenica 10 novembre ore 11.00
MUSEO CARLO BILOTTI – ARANCIERA DI VILLA BORGHESE
“Un pianoforte tra l’Italia e la Russia”
A cura di Roma Tre Orchestra
Ingresso gratuito per tutti

N. Campogrande: Nudo
O. Respighi: Antiche arie e danze
S. Prokofiev - Y. Galanov: Suite dal balletto “Romeo e Giulietta”
S. Rachmaninov: Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 36
Con: Yevgeni Galanov (pianoforte)