Campidoglio, la cultura a Roma nelle Biblioteche e nei Municipi Eventi, mostre, incontri dal territorio nella settimana dal 7 al 13 gennaio

Roma capitale della cultura. La città, viva e attiva, raccoglie ogni giorno un fitto calendario di eventi culturali, incontri, mostre, e attività per bambini e adulti. Eccone alcuni per la settimana dal 7 al 13 gennaio nelle Biblioteche e nei Municipi.

Municipio I. Alla Biblioteca Enzo Tortora, in via N. Zabaglia 27b,mercoledì 9 gennaio, alle 16.30, per il ciclo Cineforum in Biblioteca, proiezione de Il Segreto di Jim Sheridan. Alla Biblioteca Casa delle Letterature in piazza dell’Orologio 3, fino al 31 gennaio 2019 è visitabile la mostra Natale a Calais, IX Edizione, a cura di Maria Ida Gaeta e realizzata in collaborazione con Vivarte s.r.l.s., con esposizione di opere di Tommaso Spazzini Villa. Alla Biblioteca Centrale Ragazzi - Centro Specializzato Ragazzi, via San Paolo alla Regola 15/18, fino al 26 gennaio 2019 mostra Gli alberi danzanti: viaggio negli albi illustrati tra Italia e Corea, che mira a unire le due culture attraverso l’alfabeto universale delle immagini. L’iniziativa si propone di presentare alcuni dei migliori albi illustrati di entrambi i Paesi, insieme a un ricco calendario di eventi tra cui incontri, laboratori creativi e letture ad alta voce. Giovedì 10 gennaio, alle 17, letture ad alta voce per bambini di 4 anni a cura di Laura De Santis.

Municipio III. Alla Biblioteca Ennio Flaiano, in Via Monte Ruggero 39,fino al 23 gennaio è visitabile la mostra Il fantastico mondo di Emma Perodi (1918‐2018), curata e promossa dall’Associazione no profit Bibliografia e Informazione in occasione del centenario dalla morte della scrittrice toscana. L’esposizione nazionale verrà ospitata in vari luoghi della Toscana e d’Italia. 24 pannelli ripercorrono vita e opere della scrittrice che lavorò per molti anni a Roma con un ruolo di primo piano sia nell’editoria, sia nella società culturale della città.

Municipio IV. Alla Biblioteca Aldo Fabrizi, via Treia 14, in occasione delle celebrazioni per il giorno della Memoria 2019 nell’ambito del progetto Memoria Genera Futuro è in corso la mostra Prendi la tua cartella e vattene da scuola (Le leggi razziali del 1938 commentate dai bambini della periferia di Roma) a cura della Comunità di Sant'Egidio, riservato alle scuole. Alla Biblioteca Vaccheria Nardi, in Via Grotta di Gregna 37, fino al 9 gennaio Ciao Dino! Mostra dedicata al noto vignettista Dino Manetta.

Municipio V. Alla Biblioteca Goffredo Mameli, in via del Pigneto 22, fino al 26 gennaio la mostra fotografica e documentaria L'altro fronte. L'impegno delle donne nella Grande Guerra. A partire dal libro Parla una donna (Rina edizioni 2018) di Matilde Serao, giornalista e scrittrice di fine '800, la mostra si compone di fotografie, scritti e ritratti femminili, attraverso cui viene raccontata la bellezza delle virtù sconosciute e dell'eroismo ignoto, oscuro e tacito che ogni donna dimostrò con il suo impegno verso la Patria. L’11 gennaio, alle 18, presentazione del libro Piuttosto m'affogherei. Storia vertiginosa delle zitelle (Enciclopedia delle donne, 2018) e incontro con l’autrice Valeria Palumbo, giornalista, scrittrice e storica delle donne. Al Teatro Biblioteca Quarticciolo, in via Castellaneta 1, il 12 gennaio, alle 18, proiezione di The Place (2017), il nuovo film di Paolo Genovese ispirato alla serie tv americana The Booth at the End. Inoltre, alla Biblioteca Gianni Rodari, via F. Tovaglieri 237/A, il 7 gennaio, alle 17, proiezione del film Le parole che non ti ho detto, regia di Luis Mandoki (1999). Il 10 gennaio, alle 17, proiezione del film Cicogne in missione, regia di Nicholas Stoller e Doug Sweetland (2016).

Municipio VII. Alla Biblioteca Nelson Mandela, in via La Spezia 21, in sala Ragazzi fino al 12 gennaio sono esposti i disegni della mostra Pensieri leggeri, dell'illustratrice Gloriamaria Pizzichemi. Il 9 gennaio, alle 17, incontro del circolo di lettura dei romanzi Resto qui di Marco Balzano e Bartleby lo scrivano di Hermann Melville. Il 10 gennaio, alle 17.30, rassegna di poeti contemporanei a cura di Roberto Piperno con incontro dedicato a Haiku per un anno bisestile di Antonietta Tiberia (Edizione Progetto Cultura, 2017), presenta Giuseppe Gallo, letture diGraziana Alessandrini e Antonietta Tiberia. L’11 gennaio, alle 18, presentazione del libro La Grande A, il primo romanzo di Giulia Caminito, liberamente ispirato alla biografia di famiglia, che racconta un pezzo dimenticato di storia italiana con una scrittura inventiva e spiazzante.

Municipio IX. Alla Biblioteca Laurentina - Centro Culturale Elsa Morante, Piazzale Elsa Morante l’11 gennaio, alle 17, Cocktail d'arte e di poesia: l’arte e la poesia tra ricordo e memoria, reading a cura di Cristiano Maria Carta e Fabio Croce Editore. La memoria è qualcosa che sta dentro l’umanità, è la sua stessa storia. Il 12 gennaio, alle 10.30, per la rassegna Cinema tra gli scaffali, proiezione L'ora più buia di Joe Wright.

Municipio XI. Alla Biblioteca Renato Nicolini, in via M. Mazzacurati 76, il 10 gennaio, alle 16.30, proiezione del film di Dan Gilroy (2017), per la rassegna Il grande cinema in biblioteca. Alla Biblioteca Guglielmo Marconi, in via G. Cardano, 135 il 7 gennaio, alle 16.30, proiezione del film Napule è, vincitore di tre David nel 2014 (Manetti Bros 2013).

Municipio XII. Alla Biblioteca Villino Corsini in largo 3 giugno 1849 snc, il 13 gennaio, alle 10.30, proiezione del film Tutto quello che vuoiregia di Francesco Bruni (2017). La proiezione sarà preceduta da un'introduzione critica al film. A partire dal 13 gennaio ogni domenica pomeriggio, dalle 14.30 alle 15.30, corso gratuito di scacchi per principianti, dagli 8 anni in su per apprendere le basi del gioco finalizzate al divertimento, alla socializzazione positiva e allo sviluppo dell’etica dello sport. Per info inviare un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Municipio XIII. Alla Biblioteca Cornelia, in via Cornelia 45, per il ciclo di incontri sul tema del doppio, affrontato attraverso le declinazioni del linguaggio cinematografico e narrativo, a cura del prof. Sergio Kraiskycon la collaborazione di Francesca Alacevich, martedì 8 gennaio, alle 17, libro “On the road” di Jack Kerouac 1957. Il 10 gennaio, alle 17, nell’ambito delle celebrazioni per il giorno della memoria, Memoria Genera Futuro, proiezione del film di Margarethe von Trotta (2012). La banalità del male, Hannah Arendt, Per soli adulti.

Municipio XIV. Alla Biblioteca Casa del Parco, via della Pineta Sacchetti 78, in occasione del giorno della Memoria 2019, nell’ambito del progetto Memoria Genera Futuro, il 10 gennaio, alle15, Tra Storia e Memoria. Il giardino dei Finzi Contini, proiezione del film di Vittorio De Sica (1970).

e-max.it: your social media marketing partner