Gran Gala’ della Lirica sabato 9 settembre Castello di Santa Severa

Gran Gala’ della Lirica sabato 9 settembre Castello di Santa Severa

"Vivi il Castello di Santa Severa", rassegna promossa dalla Regione Lazio, Assessorato alla Cultura e organizzata dalla società in house LAZIOcrea in collaborazione con ATCL - Circuito Multidisciplinare del Lazio, presenta, sabato 9 settembre, il Gran Gala della Lirica. Un viaggio tra i più grandi compositori del melodramma, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni, Vincenzo Bellini, Giocchino Rossini, George Bizet,Camille Saint Saëns, e le più belle arie d’opera, con l’ Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane,diretta dal M. Stefano Giaroli.Solisti: Soprano: Renata Campanella. Mezzosoprano: Anna Malavasi.Tenore:Oronzo D’Urso.Baritono: Alberto Petricca.Sarà una serata grande musica accompagnata da una voce narrante che ci farà rivivere momenti indimenticabili del nostro melodramma.

Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane

Fondata nel 2003 dal M° Stefano Giaroli al fine di valorizzare giovani musicisti provenienti principalmente dall'Emilia Romagna, l'Orchestra Sinfonica Delle Terre Verdiane si caratterizza attualmente come una delle più vivaci e dinamiche realtà orchestrali italiane ed annovera tra le sue fila elementi di spicco che collaborano con prestigiose Orchestre nazionali ed internazionali (Orchestra del Teatro Alla Scala di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, Filarmonica "Arturo Toscanini", Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Arena di Verona etc.). E’ l’orchestra ufficiale delle produzioni Liriche di Fantasia in RE e negli anni ha acquisito un vastissimo repertorio operistico, che va dalla quasi totalità delle opere verdiane a tutto Puccini, dalle opere italiane di Mozart a Carmen, dalle opere buffe di Rossini a tutto il più significativo verismo italiano. Non mancano nel suo repertorio opere meno eseguite come Werther di Massenet e Adriana Lecouvreur di Cilea. Negli anni ha anche aggiunto al proprio repertorio importanti ed impegnativi brani da concerto e sinfonici ed un’infinità di brani vocali che le permettono di esibirsi anche in numerosi recital lirico-sinfonici in tutta Europa. Si esibisce in numerosissimi Teatri ed auditorium italiani ed esteri, con crescente successo. Fra i più prestigiosi segnaliamo la KKL di Lucerna e l’Auditorium Casino di Basilea (Svizzera), il Chateau de l’Emperi di Salon de Provence (Francia), i Teatri Comunali di Reggio Emilia, Bolzano, Imperia, Bergamo, Busseto, Carpi, Perugia, La Spezia, Imperia, Savona, Fidenza, il Palazzo Ducale di Venezia, l’Auditorium Paganini di Parma, Manzoni di Bologna. Recente il successo con un importante programma sinfonico al Magnetic Festival di Capoliveri (Isola d’Elba), nonché i debutti di Turandot, Norma e Don Carlos. Direttore principale dell'Orchestra Sinfonica Delle Terre Verdiane è Stefano Giaroli, ma molti sono stati i direttori d'orchestra che si sono avvicendati alla direzione: tra loro alcune prestigiose bacchette, tra le quali quelle Daniele Agiman, Carlo Palleschi, Valerio Galli, Claudio Micheli, Carla Delfrate, Marco Dallara, Stefano Romani, Simon Krecic. Recentemente è divenuta l’orchestra ufficiale di “Estate opera Festival” di Piacenza ed ha iniziato una proficua collaborazione col Teatro Sociale di Rovigo, presso il quale si è esibita, ad oggi, in Tosca e Nozze di Figaro. 

Recenti anche gli inizi di collaborazione con i Festival di Varese e Rapallo.

Programma

Inno Nazionale

  1. Rossini

BARBIERE di SIVIGLIA: Sinfonia

  1. Rossini

BARBIERE DI SIVIGLIA: “Largo al factotum”

  1. Verdi

La TRAVIATA:” E’ strano, è strano”

  1. Verdi

La TRAVIATA:” Dei miei bollenti spiriti”

  1. Saint Saëns

Mon coeur s’ouvre à ta voix

G Verdi

“Di Provenza il mare e il suol”

  1. Puccini

TOSCA:” E lucevan le stelle”

  1. Mascagni

CAVALLERIA RUSTICANA: Intermezzo

  1. Verdi

TROVATORE: “Stride la vampa”

  1. Puccini

MADAMA BUTTERFLY:” Un Bel dì vedremo”

  1. Puccini

TURANDOT: “Nessun dorma”

  1. Bizet

CARMEN:” Habanera”

  1. Puccini

TOSCA: “Vissi d’arte”

  1. Bizet

“CARMEN: “Votre Toast “

  1. Verdi

NABUCCO:” Va pensiero”

  1. Verdi

Quartetto dall’opera Rigoletto

Eventuali Bis

Brindisi dalla Traviata: “Libiamo ne lieti calici “

“O Sole mio”

Ingresso libero fino a esaurimento posti  con prenotazione obbligatoria

Il programma con tutti i dettagli è consultabile sul sito www.castellodisantasevera.it 

Castello di Santa Severa

SS1 Via Aurelia, Km 52,600

Santa Marinella

Image

Publish the Menu module to "offcanvas" position. Here you can publish other modules as well.
Learn More.