Esce il 9 maggio l'autobiografia di Raf, "La mia casa", scritta con Cosimo Damiano Damato.  

Esce il 9 maggio l'autobiografia di Raf, "La mia casa", scritta con Cosimo Damiano Damato.  

Sarà in libreria dal 9 maggio l’autobiografia di Raf, La mia casa, scritta insieme a Cosimo Damiano Damato. Un racconto, che leggendo diventa un viaggio umano e musicale, attraverso la vita di un artista che ha riscritto il pop d’autore.

Il libro è in preorder su tutti gli store online dal 5 aprile.

“La casa che abito è fatta di viaggi, poesie, musica, amore e strada. È una favola nella realtà. È un luogo dai confini variabili ma solidi robusti, resistenti ai mutamenti del tempo che passa. La mia casa è una macchina del tempo che mi riporta a Sud sulla strada di quel ragazzo che aveva grandi sogni da inseguire. Sogni che venivano dal mare. Con la voce sempre contro, ho guardato il mondo negli occhi affrontandolo con quella gioia delle piccole cose. Sono sempre stato timido, distratto, svagato, a volte strampalato. Ho conquistato la serenità dopo l’inquietudine. Imbracciando l’ironia. Ascoltando il cuore e le sue ragioni. Combattendo le piccole meschinità quotidiane, con sentimenti profondi. Ho pianto, riso, amato, vissuto e cantato. Dio se ho cantato! Quanta vita nella mia casa”.

Raf ci conduce in un viaggio on the road nel suo vissuto artistico ed umano, con la sua poetica beat rivoluzionaria, attraverso quarant’anni di musica con uno sguardo di matrice internazionale. Il cantautore si racconta in una sorta di diario intimo, grazie alla complicità drammaturgica di Cosimo Damiano Damato, affidando i suoi pensieri, gli aneddoti e le visioni ad una storia di formazione che si fa prosa. Dalla sua casa in Florida Raffaele osserva la vita, gli eventi politici, culturali e sociali che offrono l’incipit alla sua cifra musicale e civile. Un incontro generazionale, un viaggio che non si è mai fermato, sempre teso alla ricerca di nuovi slanci, intuizioni e visioni. Una sorta di macchina del tempo in cui ritrovarsi, rivelarsi e riconoscere quel ragazzo con i sogni da inseguire, stringere la mano all’uomo che quei sogni oggi li ha realizzati. Raf non è solo un cantautore, un originale interprete e sofisticato compositore ma è soprattutto un moderno poeta che ha reso il pop una musica d’autore. 

RAF (Raffaele Riefoli) è nato a Margherita di Savoia nel 1959. Cantautore fra i più amati, padre del pop italiano, fra i suoi successi: l’internazionale Self ControlCosa resteràGente di mare (tra i primi veri successi italiani all’Eurofestival), Il battito animaleDueSei la più bella del mondoInfinito In tutti i miei giorni. È l’autore di Si può dare di più. Ha pubblicato 14 album in studio vendendo 10 milioni di dischi in tutto il mondo. Ha dato la voce a Francœr, protagonista del film d’animazione Un mostro a Parigi diretto da Bibo Bergeron. Per Mondadori ha pubblicato l’autobiografia Cosa resterà…

Cosimo Damiano Damato è nato a Margherita di Savoia nel 1973. Poeta, drammaturgo, sceneggiatore e regista. La Cineteca Nazionale gli ha dedicato la retrospettiva “Visioni, fantasie, sogni, rivoluzioni, poesie e follie”. Ha lavorato, tra gli altri, con Alda Merini, Erri De Luca, Luis Bacalov e Lucio Dalla. I suoi film sono passati al Festival del Cinema di Venezia, i suoi libri tradotti in francese. Con Raf e Gabriella Labate hanno portato a teatro lo spettacolo La rivoluzione nell’anima.

 
Raf
con Cosimo Damiano Damato
La mia casa
Mondadori
9 maggio 2023
Hardcover, 168 pagine, euro 18,50

Image

Publish the Menu module to "offcanvas" position. Here you can publish other modules as well.
Learn More.