Alimentazione, stili di vita e multidisciplinarieta’, al centro di un convegno a Roma

Alimentazione, stili di vita e multidisciplinarieta’, al centro di un convegno a Roma

 

“Alimentazione, stili di vita e multidisciplinarietà”. Se ne è discusso nei giorni scorsi in un convegno che si è tenuto a Roma nella sede dell’Ordine dei medici. La prevenzione delle malattie di tutto il corpo, incluse quelle del cavo orale parte anche dagli stili di vita, dunque agendo su fattori quali fumo, dieta, attività fisica e peso. Al convegno, coordinato dal prof. Nicola Illuzzi con responsabile scientifico prof. Vincenzo Aloisantoni, sono intervenuti, tra i vari relatori, Eugenio luigi Iorio (telomeri e stress ossidativo), Maria Teresa Petrucci (osteoporosi come possibile spia di malattie ematologiche), Marco Vignetti (anemia da carenza di ferro), Massimo Spattini (ruolo dell'attività fisica nella ridistribuzione della massa corporea), Nicola Illuzzi (la fractalchina, new player nelle interrelazioni tra patologie orali e sistemiche), Anna Maria Cantonetti (anemie), Francesco Vetta (ruolo delle apnee notturne e dell'insulino, resistenza dal punto di vista cardiologico).
Il codice europeo indica quali sono gli stili di vita e i fattori che influiscono sulla nostra salute e il rischio di cancro, e primo fra tutti c'è il fumo. Il pericolo c'è anche con il fumo passivo, e dunque bisogna proteggersi. molto importante è anche l’attività fisica da praticare con regolarità.
C'è poi l'obesità e il grasso sulla pancia. Chi ha un indice di massa corporea o un giro vita maggiore del normale secondo i canoni della letteratura scientifica internazionale è più a rischio di ammalarsi di tumori al seno (dopo la menopausa), endometrio, rene, esofago, intestino, pancreas e cistifellea, ma anche di patologia cardiovascolari, metaboliche, del cavo orale ecc. Nel corso della due giorni si sono confrontare molte branche differenti della medicina, dall'odontoiatria alla cardiologia, dalla medicina sportiva fino all'oncologia, affrontando un tema comune che è il ruolo dello stile di vita nella prevenzione e nell'ottimizzazione delle terapia in varie patologie. Di forte interesse è stata la presenza dell'ematologia in questo progetto culturale multidisciplinare ed il ruolo dell’odontoiatria nel contribuire allo stato di salute generale attraverso il mantenimento della salute orale.

Marialuisa Roscino

 

Image

Publish the Menu module to "offcanvas" position. Here you can publish other modules as well.
Learn More.