Logo

Vino: Vinòforum 2022: in partenza l'ultimo weekend   

Settimana nel segno della qualità che volge al termine, con un weekend ricco di imperdibili appuntamenti. Grande affluenza da parte del pubblico nelle serate infrasettimanali, con degustazioni e cene da sold out.
 
Grandi degustazioni, chef stellati e non, e ancora workshop e laboratori per appassionati e operatori del comparto; questi gli ingredienti della diciannovesima edizione di Vinòforum – Lo Spazio del Gusto, che ora volge al termine con un fine settimana ricco di immancabili appuntamenti. Il pubblico ha riempito i 12.000 metri quadri del Parco di Tor di Quinto durante tutte le serate infrasettimanali, degustando le oltre 2500 etichette in abbinamento alle creazioni dei maestri dell'alta gastronomia. Grande entusiasmo in particolare per The Night Dinner con gli chef selezionati da Food&Wine Italia, e Pizza d'Autore con i maestri pizzaioli scelti da Pizza e Pasta Italiana. Tutto esaurito anche per le grandi degustazioni delle Top Tasting e per gli appuntamenti con l'Olio Extravergine di Oliva, a cura di Unaprol e Fondazione Evoo School. 
 
"L'intenzione di Vinòforum è quella di appassionare e sensibilizzare il pubblico – commenta Emiliano De Venuti, CEO di Vinòforum – e penso che i numeri stiano confermando la riuscita di questa edizione. Vedere tutti gli appuntamenti sold out, osservare le aziende che incontrano nuovi e vecchi clienti, assistere ad un pubblico sempre più interessato che degusta importanti etichette in abbinamento a grandi piatti ci riempie di orgoglio. Ora vogliamo chiudere in bellezza con un weekend ricchissimo di grandi appuntamenti." 
 
Appuntamenti che vedranno protagonisti ancora una volta i Temporary Restaurant, fiore all'occhiello di Vinòforum, che per l'ultimo fine settimana della manifestazione ha in serbo un calendario di altissimo livello, con le "postazioni" Casual, Fine Dining, Veg, Internazionale, Mare, Street Food Gourmet. Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 le cucine a vista ospiteranno Claudio Ceravolo di Porcobrado (Roma, Street Food Gourmet), Adriana Franchini di Pachinko (Roma, Mare), Mirko Arena di Vinea (Roma, Fine Dining), Paulo Ricardo Aires di Reserva Restaurante (Roma, Internazionale), Valentina Pacifici di Portale 21 (Marino, Casual) e Simona Iacono di Cus Cus (Roma, Veg).
 
Chiusura in bellezza anche per The Night Dinner, l'appuntamento con gli chef delle più importanti realtà alberghiere italiane accuratamente selezionati da Food&Wine Italia, le cui creazioni verranno abbinate a una selezione di prestigiose etichette. Sabato 18 sarà ai fornelli Gabriele Muro di Adelaide (Hotel Vilòn, Roma). Domenica 19 chiuderà il calendario Fabio Abbattista di Leonefelice Vista Lago (L'Albereta, Brescia).
Numeri e partecipazione importanti anche per Pizza d'Autore, l'iniziativa organizzata con la collaborazione di Pizza&Pasta Italiana, che abbina le pizze dei migliori maestri dell'arte bianca ai grandi vini italiani presenti a Vinòforum. Tutti sold out gli appuntamenti con i maestri pizzaioli presenti alla manifestazione finora, e il fine settimana di chiusura presenta un calendario all'altezza delle aspettative. Sabato 18 ad impastare sarà Salvatore Santucci da Napoli. Chiusura in grande stile, domenica 19, con Marzia Buzzanca da l'Aquila.
 
Ma il grande protagonista di Vinòforum – Lo Spazio del Gusto è sempre il vino, che continua ad incantare il pubblico con le Top Tasting, le degustazioni guidate delle etichette di pregio del panorama enoico nazionale e non solo. Gli appuntamenti, che hanno registrato il tutto esaurito lungo tutto il corso della settimana, si concluderanno questo weekend con un programma da capogiro, con grandi firme a raccontare i loro migliori prodotti. Sabato 18 andrà in scena Banfi con una verticale di Poggio alle Mura Riserva Brunello di Montalcino, occasione immancabile per assaggiare una delle migliori espressioni del vino italiano in compagnia di un'azienda iconica. Si prosegue domenica 19 con "Top 10 Concorso Sauvignon Experience", in cui sarà possibile degustare i dieci migliori Sauvignon, italiani e non solo, del concorso organizzato dal Consorzio Vini Alto Adige. Consorzio che chiuderà in bellezza il programma delle Top Tasting, sempre domenica 19, con un'altra Top 10, stavolta del concorso Giornate del Pinot Nero.
 
Grande successo anche per gli stand di Bar à Champagne, la station delle grandi firme di Champagne, come Dom Pérignon, Krug, Veuve Cliquot, Moët & Chandon e Ruinart, e di Business Lounge, lo spazio in cui addetti ai lavori e grandi appassionati hanno la possibilità di dialogare e confrontarsi su opportunità di business e nuove realtà del comparto ristorazione.
 
"Sarà un fine settimana dedicato al grande pubblico degli appassionati – conclude De Venuti – e noi saremo pronti ad accoglierlo. Vinòforum è uno spazio in cui wine&food lover e operatori possono condividere esperienze e saperi per creare un mondo enogastronomico più consapevole e di qualità". 
 
Si riconferma l'attenzione di Vinòforum alla sostenibilità grazie alla partnership con Kinto Italia, brand di mobilità di Toyota che offre servizi di trasferimento per chef ed espositori, ma che soprattutto mette a disposizione del pubblico facilities per venire alla manifestazione con taxi o con navette dedicate. 
 
COLPO D'OCCHIO SU VINÒFORUM 2022
LOCATION Parco Tor di Quinto (Zona Ponte Milvio) - Roma
ORARI: dom - giov 19 – 24 // ven – sab 19 - 01
 
lavocedellazio.it C.F. 97687960598 autorizzazione tribunale di Velletri n 17/2012 Redazione: redazione@lavocedellazio.it | Direttore responsabile: Marialuisa Roscino - direttore@lavocedellazio.it | Webmaster: Michele Bortone - webmaster@lavocedellazio.it