Nuovi appuntamenti dell'Estate Romana 2021 dal 21 al 27 luglio

Al via una nuova settimana di eventi. Tutte le informazioni sulle iniziative rivolte al pubblico in presenza e sugli eventi digital delle istituzioni e delle associazioni vincitrici del bando Estate Romana sono disponibili sul sito https://www.google.com/url?q=http://www.culture.roma.it/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGzXAnxzTt0ucl1htQ-xTge2cnHEg">culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma. Ecco alcuni degli appuntamenti di questa settimana.

LETTERATURA

Dal 21 al 25 luglio torna LETTERATURE - Festival Internazionale di Roma, storica manifestazione della Capitale a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma. Cinque serate nella scenografica cornice archeologica dello Stadio Palatino, a cura di Andrea Cusumano e Lea Iandiorio e con la regia di Fabrizio Arcuri, in cui verrà declinato il tema Leggere il mondo. Nella prima serata di mercoledì 21 luglio Melino Imparato aprirà il Festival leggendo versi del poeta scomparso Franco Scaldati dall’opera Lucio. Gli altri ospiti: Aixa de la CruzCarmen Maria MachadoAmity GaigeSebastiano Mauri. La serata di giovedì 22 luglio si aprirà con le poesie di Elisa Biagini, seguiranno i racconti di Vito MancusoRoberto AlajmoNicholas Jubber e Gianrico Carofiglio. La serata di venerdì 23 luglio sarà aperta dalle poesie di Jhumpa Lahiri e a seguire i racconti inediti di Emanuele Trevi, vincitore del Premio Strega 2021, Katharina Volckmer e Jonathan Coe. Conclude la serata Roberto Saviano. Il poeta Milo De Angelis aprirà la serata di sabato 24 luglio, a seguire i racconti di Mario DesiatiMuriel BarberyNathalie LégereAssaf Gavron. La serata conclusiva di domenica 25 luglio inizierà con Erri De Luca e a seguire i racconti di Cristina MoralesRoberto VenturiniPatrick McGrath. Concluderà la serata e chiuderà il Festival Stefano Massini.

Le serate saranno trasmesse in streaming sul canale YouTube di Biblioteche di Roma e sulle pagine Facebook di Letterature e Biblioteche di Roma.

Nell’ambito del Festival inoltre, si terranno anche alcuni appuntamenti pomeridiani nelle Biblioteche di Roma con alcuni degli autori che saranno poi presenti la sera allo Stadio Palatino. Tre gli appuntamenti del Fuori Festival: giovedì 22 luglio alle ore 18 alla Biblioteca Villa Leopardi incontro con Sebastiano Mauri dal titolo La nuova terra (Guanda) con Filippo La Porta e Paola D’Angelo, venerdì 23 luglio alle ore 18 alla Casa delle Letterature incontro con Carmen Maria Machado dal titolo Nella casa dei tuoi sogni (Codice edizioni) con Barbara Leda Kenny, sabato 24 luglio alle ore 18 alla Biblioteca Flaminia incontro con Cristina Morales dal titolo Lettura facile (Guanda) con Alessandra Pigliaru e Nadia Terranova.

MUSICA

Giovedì 22 luglio alle ore 21, il cuore pulsante e i suoni dell’Amazzonia “invaderanno” l’Auditorium Parco della Musica con un evento straordinario che viene presentato nella sala Santa Cecilia in prima assoluta: La foresta dell’Amazzonia. Sul podio, a dirigere l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il soprano Camila Titinger, salirà la direttrice italo-brasiliana Simone Menezes. Il programma prevede l’esecuzione di Bachianas Brasileiras n. 4: Preludio di Heitor Villa-Lobos, celebri melodie autoctone della tradizione brasiliana rivisitate attraverso un linguaggio classico che si ispira a Bach, oltre a Floresta do Amazonas: suite sempre di Villa-Lobos e Metamorphosis 1 da Aguas do Amazonas di Philip Glass, grande affresco sinfonico dedicato ai fiumi dell’Amazzonia. Il concerto multimediale sarà accompagnato dalla proiezione di alcuni dei più significativi lavori video-fotografici del Maestro Sebastião Salgado, che sarà ospite d’onore della serata. Biglietti su https://www.google.com/url?q=https://www.ticketone.it/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNH9hCKrnEjtt3x0YPg7csesq1MLqQ">https://www.ticketone.it - https://www.google.com/url?q=http://www.santacecilia.it&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNFm8iEf0tp2hgPOyKzeCG207v1Ubw">www.santacecilia.it

Sempre all’Auditorium Parco della Musica, prosegue Si può fare Cavea, la stagione di concerti estivi all’aperto di Musica per Roma. Venerdì 23 luglio in arrivo Nek con il suo Live acustico 2021. A seguire doppia data per Fiorella Mannoia (24 e 25 luglio) con il suo Padroni di Niente Tour e per ColapesceDimartino (26 e 27 luglio) che porteranno sul palco uno show potente in cui suoneranno live sia i brani del loro progetto comune che alcuni classici del loro repertorio solista. Info e biglietti su https://www.google.com/url?q=http://www.auditorium.com/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGcl8hSkmEXBcDazLGbvc-FzxUzzg">www.auditorium.com.

Sul palco esterno della Casa del Jazz in Villa Osio, prosegue la rassegna Si può fare Jazz a cura della Fondazione Musica per Roma. Questa settimana in programma: il quartetto di Fabrizio Bosso con il progetto WE4 (22 luglio), Enrico Rava con il Baptiste Trotignon Quartet (23 luglio), Avishai Cohen Big Vicious (24 luglio) e John Patitucci feat. Brian Blade & Chris Potter (27 luglio). Inizio concerti: ore 21. Info e biglietti: https://www.google.com/url?q=http://www.auditorium.com/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGcl8hSkmEXBcDazLGbvc-FzxUzzg">www.auditorium.com.

Venerdì 23 luglio alle ore 21 inaugura alla Casa del jazz la XXIV edizione di Una striscia di Terra feconda, Festival franco-italiano di jazz e musiche improvvisate, cura dell’Associazione Teatro dell’Ascolto. Ad esibirsi sul palco sarà l’ENRICO RAVA QUARTET con Enrico Rava tromba, Baptiste Trotignon pianoforte, Darryl Hall contrabbasso, Aldo Romano batteria. La manifestazione riprenderà poi dal 6 all’11 settembre.

Ancora nello spazio esterno di Villa Osio, la XXXI edizione de I Concerti nel Parco, la manifestazione a cura dell’Associazione Culturale I Concerti nel Parco, all’insegna di musica, danza e teatro, con tanti nomi importanti dello spettacolo, propone domenica 25 luglio alle ore 21 il concerto Yamandu Costa feat MartÍn Sued Piazzolla 100°, l’omaggio al grande Astor del noto duo, il brasiliano Yamandu Costa (chitarra a sette corde) e l’argentino MartÍn Sued (fisarmonica, bandoneon). Biglietti: https://www.google.com/url?q=http://www.iconcertinelparco.it&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNENUhqSvQKCqaGPyzVBjKUhxZ7oSw">www.iconcertinelparco.it - https://www.google.com/url?q=http://www.ticketone.it/artist/concerti-nel-parco/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNHr19P7qDT_WcG-szlNEKmmz4Uu-w">www.ticketone.it/artist/concerti-nel-parco/

Musica e non solo al Village Celimontana, il jazz club nel cuore del Celio a cura di Jazz Village Roma. Tra gli appuntamenti ad ingresso gratuito della settimana: lo spettacolo di musica e cabaret in compagnia de I gemelli di Guidonia e Gli aristogattoni (giovedì 22 luglio) e un’escursione nelle sonorità provenienti dall’Africa con l’esibizione della Kisito Band, proveniente dal Senegal (venerdì 23 luglio). Nel fine settimana, spazio alla musica jazz con Marcello Rosa in programma sabato 24 luglio, mentre, domenica 25, si parte con un incontro in compagnia di Stefano Reali e Maurizio Mattioli che raccontano la canzone della tradizione romana (ore 12) e si chiude con il rock’n’roll anni ’50 di Elvis & the Last Sparrow (ore 22). Infine, il concerto del Gianluca Galvani Swing Quartet (martedì 27 luglio). Inizio concerti ore 22. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nella cornice del laghetto di Villa Ada proseguono gli appuntamenti musicali della XXVII edizione di Villa Ada Roma Incontra il Mondo a cura di D’Ada srl. Mercoledì 21 luglio serata con i ritmi cubani di Grupo Compay Segundo. Giovedì 22 luglio attesi i Subsonica, tra le band italiane più apprezzate dal pubblico; venerdì 23 luglio sul palco Iosonouncane, uno dei più innovativi interpreti della scena indipendente nazionale. Lunedì 26 luglio arriva dal New Jersey il giovane compositore Ron Gallo e martedì 27 luglio è il turno della carismatica artista africana Fatoumata Diawara. Inizio spettacoli dalle ore 21.30. Biglietti: https://www.google.com/url?q=https://dice.fm/venue/villa-ada-l2yp&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNFi4AUuChuWGq3-gQR5bMT2kLVzjg">https://dice.fm/venue/villa-ada-l2yp

TEATRO

Con le ultime date in programma – da mercoledì 21 a domenica 25 luglio – terminano al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti di Villa Borghese le repliche del Romeo e Giulietta firmato da Gigi Proietti con Loredana Scaramella a fare da regista assistente e la traduzione di Angelo Dallagiacoma. Nei giorni 24 e 25 luglio alle ore 11, invece, per il ciclo Al Globe con mamma e papà, va in scena lo spettacolo per bambini (4-12 anni) Nonna Lia(r) e le sue tre nipoti diretto da Gigi Palla. Infoline 338.9104467 (ore 10.30-12.30/16.30-19).

Il Teatro di Roma dà appuntamento al Teatro Argentina dove fino al 30 luglio (ogni sera ore 20, sabato 24 luglio ore 19) la platea, completamente riempita di sabbia e liberata integralmente dalle poltrone, si lascia invadere dalla satira del potere, il gusto per la provocazione e la sperimentazione linguistica dell’Ubu Re di Alfred Jarry, testo imprescindibile del teatro contemporaneo, qui presentato in una nuova traduzione per la scena con la regia di Fabio Cherstich che si intreccia alla visionarietà di Luigi Serafini, artista, architetto e designer noto nel mondo per il suo impenetrabile e geniale Codex Seraphinianus. Biglietti: acquisto online su https://www.google.com/url?q=http://vivaticket.com&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGxBoM8jPhXA6R1sn1MLpnP-__N5g">vivaticket.com.

A un anno dall’inizio del viaggio di Amleto nelle periferie romane, lo straordinario esperimento artistico e di comunità del Cantiere Amleto (progetto del Teatro di Roma) continua il suo lungo percorso tra i quartieri e le generazioni della città di Roma approdando nel quartiere di Tor Bella Monaca con il laboratorio condotto da Giorgio Barberio Corsetti e Massimo Sigillò Massara che, per questa seconda tappa del progetto, assieme a quaranta cittadini coinvolti tramite call, costruiranno una performance urbana inseguendo il passaggio all’età adulta del principe di Danimarca, offerta alla visione domenica 25 luglio alle ore 20 presso il Polo Ex-Fienile con un’apertura pubblica e gratuita che restituirà il mito del personaggio shakespeariano, oltre ai segreti e gli enigmi della nostra città.

Dal 22 al 25 luglio, il Teatro India e il Teatro Torlonia ospitano il Festival Contemporaneo Futuro, integralmente dedicato al tempo dell’infanzia. Si inizia giovedì 22 luglio al Teatro India, con gli spettacoli Parlami terra di Compagnia TeatroViola (ore 16); Armando lettere (R)esistenti di Armamaxa Teatro (ore 17.30) e Brigitte et le petit bal perdu di Petit théâtre di Nadia Addis (ore 18.30, 18.45, 19, 19.15. In replica venerdì 23 al Teatro Torlonia; sabato 24 e domenica 25 luglio al Teatro India). Si prosegue venerdì 23 luglio al Teatro India con Rautalampi, presentato da Garofoli/Nexus (ore 10); Nuvola, tra teatro e danza con coreografie e regia di Julie Anne Stanzak (ore 11.30) mentre al Teatro Torlonia l’appuntamento è con Trame su misura vol. 1 di Giallo Mare Minimal Teatro (ore 18.30). Sabato 24 luglio al Teatro India in programma OZz - Della mancanza e dello stupore di KanterStrasse (ore 10); Kafka e la bambola viaggiatrice di teatrodelleapparizioni (ore 11.30) e al Teatro Torlonia I canti dell'albero di Controluce Teatro d’Ombre (ore 18.30). Domenica 25 luglio al Teatro India Momo, il dio della burla di Teatro Medico Ipnotico (ore 10.30); e Gira Gira, danza la vita di Teatrimperfetti/Maria Ellero-Déjà Donné (ore 11.30). Nel programma anche due incontri di Teatro e Altrove, curati da Roberta Ortolano al Teatro India: venerdì 23 luglio Infanzia: una storia infinita (ore 15-17) e sabato 24 luglio L’arte della ricreazione (ore 15). Info biglietti e prenotazioni: Teatro India tel. 06 87752210, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Teatro Torlonia tel. 06 44230693, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Al Teatro Villa Pamphilj di Roma, continuano gli appuntamenti della rassegna Fisici da spiaggia, ideata dalla Compagnia Effetto Joule.  In programma mercoledì 21 luglio alle ore 18.30 lo spettacolo L’ombra di Talete di e con Enrico Ferraro, regia di Valeriano Solfiti ed Emiliano Valente. Venerdì 23 luglio alle ore 18.30 la narrazione scientifica La Tassonomia e la Tassidermia con Umberto Pessolano, collezionista e naturalista preparatore, lettura di Patrizia Hartman, attrice. Un incontro tra tassonomia e biodiversità: come si preparano gli insetti (e non solo) e come si dà vita a una collezione scientifica. Info e prenotazioni: 06 5814176 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per la rassegna estiva TorBellaMonaca Teatro Festival, in corso fino ad agosto nell’Arena all’aperto del Teatro Tor Bella Monaca, giovedì 22 luglio Mariangela D’Abbraccio in Ora dimmi di te - Lettera a Matilda racconta i momenti che hanno reso Andrea Camilleri lo scrittore e l’uomo che tutti amiamo accompagnata dalle musiche di Ludovico Einaudi. Venerdì 23 e sabato 24 luglio doppio appuntamento con Glauco Mauri e Roberto Sturno che danno voce alle immortali opere del bardo nello spettacolo Il canto dell’Usignolo. Poesie e teatro di William Shakespeare. Domenica 25 luglio invece, per il VII centenario della morte di Dante, in scena Monica Guerritore che in Dall’inferno all’infinito restituisce un senso originario e potente alle parole di Dante. Infine da lunedì 26 a mercoledì 28 luglio lo spettacolo Parlami d’amore con Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti, un viaggio nel mondo dei rapporti tra uomini e donne. Inizio spettacoli: ore 21. Botteghino: feriali ore 18-21.30, festivi ore 15-18.30. Info e prenotazioni: tel. 06 2010579 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Teatro Biblioteca Quarticciolo, giovedì 22 luglio alle ore 20.30, chiude la rassegna estiva Sempre più fuori, proponendo al Parco Alessandrino lo spettacolo Piccoli funerali di e con Maurizio Rippa e musica dal vivo di Amedeo Monda (voce e chitarra). Una partitura drammaturgica e musicale che veicola una dedica, un saluto, un gesto che riporta alla memoria chi non c’è più. Appuntamento al teatro alle ore 20. Info e prenotazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; acquisto online https://www.google.com/url?q=http://www.2tickets.it/&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGR2X-UOBdw4be1QzzY9jcdHJW5iw">http://www.2tickets.it.

Al Teatro del Lido di Ostia venerdì 23 luglio alle ore 21 serata di musica con Tango Nuevo, un concerto originale e coinvolgente con Arya Saxophone Quartet & Guest. Interpreti Simone Vecciarelli sax contralto, Marcos Palombo sax tenore, Matteo Di Prospero organetto, Armando Noce sax baritono, Ennio D’Alessandro clarinetto, Gabriele Capodiferro pianoforte. Acquisto online su https://www.google.com/url?q=http://vivaticket.com&source=gmail&ust=1626883647131000&usg=AFQjCNGxBoM8jPhXA6R1sn1MLpnP-__N5g">vivaticket.com.

Nella location dei giardini dell’Accademia Filarmonica Romana proseguono gli appuntamenti con la XXVII edizione del festival I Solisti del Teatro, a cura della Cooperativa Teatro91. In programma: mercoledì 21 luglio lo spettacolo Il duello delle due regine - Processo a Maria Stuarda di Luigi Di Majo, con Elisabetta MagriniBeatrice PalmeFerdinando AbbateFilippo ChiricozziFabio PeschiAntonio ButtazzoLuigi Di MajoMaria Teresa Condoluci. Giovedì 22 luglio, in prima nazionale, La Lezione di E. Ionesco, con Alberto Melone Paolo Roca Rey e la regia di Luca Ferrini. Venerdì 23 luglio Appena prima di e con Valentina Minzoni, che firma anche la regia insieme a Tania Garribba. Sabato 24 luglio, in prima nazionale, No Wags: Il calcio (non) è uno sport per signorine di e con Piji, con Daniela CalòClaudia CampagnolaCristina ChinagliaBarbara CiacciFloriana CorlitoVanessa CremaschiMariachiara Di MitriBarbara FolchittoRoberta GentiliChiara GioncardiGiada LorussoEgidio MarchitelliRoberta PompiliChiara Tomarelli. Lunedì 26 luglio “…Fino alle stelle!” - Scalata in musica lungo lo Stivale di e con Tiziano Caputo e Agnese Fallongo e la regia di Raffaele Latagliata. Inizio spettacoli ore 21.30. Fortemente consigliata la prenotazione al 380 7862654 (Whatsapp). Acquisto sulla piattaforma Vivaticket (fino alle 18.30) e in biglietteria (ogni giorno ore18-22.30).

CINEMA

Con la coda del Lithuanian Film days a Roma si apre la nuova settimana di Caleidoscopio, la rassegna estiva gratuita di Casa del Cinema in programma ogni sera nel Teatro all’aperto Ettore Scola. A seguire il festival lituano saranno nei giorni successivi le proiezioni, sempre alle 21.30, del documentario La nascita del Gattopardo di Luigi Falorni (23 luglio), del film Un pesce di nome Wanda di Charles Crichton (24 luglio) e de La strana coppia di Gene Saks (25 luglio). Alle ore 21 di lunedì 26 luglio invece, la serata sarà speciale per i festeggiamenti in onore di Silvano Agosti e del suo cinema Azzurro Scipioni. Serata musicale, invece, martedì 27 luglio alle ore 21.30 con il con il concerto Cinecittà. Il cinema canta Roma, un omaggio ai grandi interpreti, registi e compositori del cinema italiano a cura del duo TheRoma, composto da Alberto Laurenti e Nadia Natali. Ingresso libero previa prenotazione in portineria da 90 minuti prima dell’inizio della serata (fino all’esaurimento dei posti disponibili).

Al Nuovo Cinema Aquila prosegue mercoledì 21 e giovedì 22 luglio, dalle ore 18 alle 21, il festival Short Lab Movie, diretto da Massimiliano Bruno e dedicato ai cortometraggi realizzati dai ragazzi del suo Laboratorio di arti sceniche.  Dal 22 al 26 luglio, per la programmazione ordinaria delle sale di proiezione, vengono proposti i film: X&Y – Nella mente di Anna diretto e interpretato da Anna Odell; Sulla infinitezza di Roy Andersson; Corpus Christi di Jan Komasa e Hasta la vista di Geoffrey Enthoven; Cronofobia di Francesco Rizzi. Biglietti su https://www.google.com/url?q=http://www.cinemaaquila.it/&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNHf_PaMWZtKpSfiJqiSj5UTlMPXsw">www.cinemaaquila.it.

A cura di Olivud Srl, continua in piazza Benedetto Brin la programmazione dell’Arena Garbatella, con i migliori film delle ultime stagioni cinematografiche. Sul grande schermo nel cuore della Garbatella verranno proiettati nei prossimi giorni: Happy together di Wong Kar-wai (21 luglio), Minari di Lee Isaac Chung (22 luglio), Un divano a Tunisi di Manele Labidi Labbé (24 luglio), Le sorelle Macaluso di Emma Dante (25 luglio), La candidata ideale di Haifaa Al-Mansour (26 luglio), Sul più bello di Alice Filippi (27 luglio). Inizio proiezioni ore 21.15. Biglietti: acquisto al botteghino dalle ore 20.30 oppure online: https://www.google.com/url?q=https://www.2tickets.it/titoliese.aspx?ide%3D2109%26set%3Dc&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNGYdnDgFHHEfPijGpRfp4ZnanQRBg">https://www.2tickets.it/titoliese.aspx?ide=2109&set=c

Nel Parco delle Mura Aureliana, all’altezza di via Tracia, proseguono le proiezioni della manifestazione gratuita Cinema alle Mura…e non solo a cura del Comitato Mura Latine. In programma mercoledì 21 luglio il film d’animazione Coco di Adrian Molina e Lee Unkrich, giovedì 22 luglio il film Il Marchese del Grillo di Mario Monicelli e martedì 27 luglio il film d’animazione UP di Pete Docter e Bob Peterson. Inizio proiezioni ore 21. Ingresso contingentato fino ad esaurimento posti disponibili.

La nuova settimana di Cinevillage Parco Talenti, a cura di ANEC Agis Lazio inizia mercoledì 21 luglio alle 20.30 con un appuntamento speciale: l’incontro moderato dal giornalista Franco Montini con Ambra Angiolini, che presenterà al pubblico il suo libro InFame. A seguire la proiezione del film di Michele Placido 7 minuti, interpretato dalla stessa Angiolini. Altro evento speciale giovedì 22 luglio, quando alle 20.30 salirà sul palco il regista Mauro Mancini accompagnato dal cast del suo film Non odiare, proiettato subito dopo l’introduzione degli ospiti. Venerdì 23 luglio si parte con la presentazione editoriale del libro Il tricolore olimpico – I portabandiera azzurri, alla presenza del suo autore Federico Pasquali (ore 18.30 – ingresso libero) e si prosegue con la proiezione dell’ultimo film di Woody Allen Rifkin’s Festival (ore 21.15).

Sabato 24 e domenica 25 luglio, alle ore 21.15, in programma, nell’ordine, le proiezioni di A star is born di Bradley Cooper e Aladdin di Guy Ritchie. Acquisto biglietti e abbonamenti online su: https://www.google.com/url?q=http://www.cinevillageroma.it/&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNHgyy14-oMpN7L_8Glzkz-ZTSshRA">www.cinevillageroma.it.

A cura dell’Associazione Il Giardino in festa è in programma fino al 4 agosto CineCorvialestate, la manifestazione cinematografica ad ingresso gratuito in via Mazzacurati, dedicata prevalentemente ai film indipendenti di autori romani e al cinema d’animazione per bambini. Tra gli appuntamenti di questa settimana: mercoledì 21 luglio alle 21 la proiezione del film d’animazione Ploi di Árni Ásgeirsson, anticipata alle 20 dal laboratorio per bambini sulla tecnica della stop-motion. Giovedì 22 luglio alle ore 21 in programma la proiezione della commedia di Andrés Arce Maldonado Dio salvi la regina. Venerdì 23 luglio, infine, si torna all’animazione con un nuovo laboratorio sulla stop-motion (ore 20) e, a seguire, la proiezione del film di Claude Barras La mia vita da zucchina. Per il laboratorio prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

È in programma fino al 22 agosto la manifestazione a ingresso gratuito Altra Visione - a India, l’estate al cinema a cura di Luci Ombre srl, rassegna cinematografica realizzata in collaborazione con il Teatro di Roma che porta negli spazi all’aperto del Teatro India i capolavori della storia del cinema italiano e internazionale, con sonorizzazioni, incontri con gli autori e lezioni.

Questa settimana in programma: mercoledì 21 luglio l’incontro con Maurizio Imbriale, vicedirettore RaiPlay & Digital della Rai (ore 20) e la sonorizzazione Flying like a flying, improvvisata sugli spot pubblicitari anni ’80 e ’90 da MetaDiaPason Ensemble (ore 23); giovedì 22 luglio alle ore 21 la proiezione del film d’animazione di Michel Ocelot Dililì a Parigi. Alle ore 18 di lunedì 26 e martedì 27 luglio, due masterclass in calendario: si inizia con quella di Francesco Trento dal titolo Il powershifting: come cambia il potere attraverso i dialoghi mentre, il giorno dopo, sarà la volta dell’incontro con Federico Mauro dal titolo La grande arte della promozione cinematografica. Alle ore 21 di martedì 27, infine, #MartedìCorto, serata di cortometraggi in collaborazione con Rai Cinema.

ARTE

La Sala Santa Rita ospita fino al 30 luglio l’installazione Alizarina di Gaia Bellini, il secondo dei 12 progetti vincitori del Bando di selezione Sala Santa Rita 2021 promosso dall’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale e affidato in gestione all’Azienda Speciale Palaexpo nell’ambito della sua missione di “Polo del contemporaneo”. L’esposizione di Gaia Bellini è frutto di un lungo e approfondito studio sulla storia e la potenza del simbolismo del colore naturale nelle diverse civiltà del mondo; il lavoro, indagando sulle interrelazioni tra la specie umana e l’ecosistema, esalta le infinite possibilità cromatiche della rubia tinctorum. Ingresso libero. Orari: dal martedì alla domenica dalle 18 alle 21.

Al Palazzo delle Esposizioni fino al 27 febbraio è in corso la mostra Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari, organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo e ideata dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona, in collaborazione con la Fondazione Chiaravalle Montessori e l’Associazione Bruno Munari. La rassegna, a ingresso gratuito, è un’occasione per conoscere meglio due tra i più illustri protagonisti della cultura italiana contemporanea, riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo e presentati per la prima volta insieme in un’esposizione.

In settimana verrà pubblicato sul sito e sui canali social un nuovo appuntamento della serie Dialoghi silenziosi, video animati in LIS, in collaborazione con ENS, dedicati ai più giovani e pensati per raccontare le mostre in lingua italiana dei segni. Un focus sulle parole dell'arte e i rispettivi segni per costituire un vocabolario animato che crescerà nel tempo. Per approfondire il progetto e vedere i video https://www.google.com/url?q=https://www.palazzoesposizioni.it/articolo/dialoghi-silenziosi&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNGrL1dJMoRY10nNHiN6rcIEO0qa-A">https://www.palazzoesposizioni.it/articolo/dialoghi-silenziosi

Nello spazio esterno del Mattatoio continua la programmazione di RE-CREATURES, il ciclo di “apparizioni” a cura di Ilaria Mancia, con installazioni, performance, spettacoli, concerti e incontri che si aggiungono alle installazioni video in corso negli spazi della Pelanda. Tra gli appuntamenti della settimana: mercoledì 21 luglio alle 21.30, lo spettacolo Abecedarium Bestiarium della coreografa Antonia Baehr; giovedì 22 luglio alle 21.30 sarà proiettato Temple du presént. Solo for an octopus di Stefan Kaegi (Rimini Protokoll) con Judith Zagury e Nathalie Küttel, che parteciperà, a seguire, a un incontro con Ilaria Mancia; venerdì 23 luglio alle 21.30 andrà in scena Emilio, con la regia di Alexia Sarantopoulou, la partecipazione di Ondina Quadri e le musiche originali di Yorgia Karidi; sabato 24 luglio alle 21.30, il coreografo e performer Marco Torrice presenterà Melting Pot, mentre il 25 e 26 luglio, alle 20.30, andrà in scena Biofiction della coreografa Simone Aughterlony con Hahn Rowe. Infine, martedì 27 luglio alle 21.30, si esibirà Nada, accompagnata dal chitarrista Andrea Mucciarelli. Il 27 luglio si avvieranno anche i laboratori per l'infanzia Apparizioni animali attorno ai grandi conigli luminosi dell'installazione Intrude di Parer Studio (in corso fino al 6 agosto). Eventi e laboratori a ingresso gratuito con prenotazione su https://www.google.com/url?q=http://www.mattatoioroma.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNGudOVzQCTtSXrf6Nx7-iAACyJ-6w">www.mattatoioroma.it.

Mercoledì 21 e giovedì 22 luglio, il MACRO ospita INTERMEZZO, evento promosso dalla casa di produzione Dugong Films che prevede due giorni di proiezioni, incontri e live set, con la partecipazione degli artisti Yuri AncaraniRä Di MartinoFlatform e gli intermezzi musicali di Max CasacciMatteo PitConversation PieceGiulia Tagliavia. Il programma si apre il 21 luglio alle 18.30 con un confronto, a ingresso gratuito, sulle prospettive di una nuova filiera tra arte e cinema, tra Fabio De Chirico (Dirigente Direzione Generale Creatività Contemporanea, Imprese Culturali e Creative, Moda e Design - Ministero Della Cultura), Iole Maria Giannattasio (Attività Internazionali, Direzione Generale Cinema - Ministero Della Cultura), Davide Giannella (Curatore indipendente, Comitato Artistico Triennale Teatro), Luca Lo Pinto (Direttore Artistico Museo Macro), Leonardo Bigazzi (Fondazione In Between Art Film / Lo schermo dell'arte), Marco Alessi (Dugong Films). Venerdì 23 luglio, invece, alle ore 19, nella terrazza del museo si prosegue con Napoli Segreta, nell’ambito di REwind/REcount, serie di incontri a ingresso gratuito per ascoltare e rivivere storie di musicisti e personaggi fondamentali della scena musicale italiana e non solo.

La programmazione settimanale della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali propone diversi appuntamenti in presenza. Per il ciclo di aMICimartedì 27 luglio alle ore 16.30 viene proposto, a cura di Daniela Vasta, un breve focus sulla mostra Ciao maschio in corso alla Galleria d'Arte Moderna. Max 6 partecipanti, prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9-19).

Fino al 26 settembre al Museo di Roma a Palazzo Braschi, prosegue la mostra Roma. Nascita di una Capitale 1870-1915 che attraverso circa 600 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafica, fotografie, materiale documentario e filmati originali, descrive Roma nel passaggio tra Otto e Novecento (https://www.google.com/url?q=http://www.museodiroma.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNGoDFFvjalSG63NPIhCt-5HEW5oGA">www.museodiroma.it).

Sempre fino al 26 settembre, tutte le sere dalle ore 18.30 alle 21.50 (ultimo ingresso), con l’acquisto del solo biglietto dei Fori Imperiali, è possibile fare una passeggiata in una delle aree archeologiche più suggestive di Roma con un percorso che comprende il museo multimediale sotto Palazzo Valentini - dove vedere il filmato, a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, con la ricostruzione virtuale della Colonna Traiana -  proseguendo poi con la visita guidata itinerante che dal Foro di Traiano conduce al Foro di Cesare. Info e preacquisto biglietti: contact center 060608 (tutti i giorni ore 9-19) e https://www.google.com/url?q=http://www.sovraintendenzaroma.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNGUHqdEbWp7gJPy79VkBG8IzFCzvA">www.sovraintendenzaroma.it.

Per tutta l'estate inoltre, con Circo Maximo Experience - la visita immersiva del Circo Massimo in realtà aumentata e virtuale - da giovedì a sabato, dalle ore 17 alle 20, i visitatori possono rivivere la storia del più grande edificio per lo spettacolo dell’antichità. Info su https://www.google.com/url?q=http://www.circomaximoexperience.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNEpFbeipH5XB9aA7wKYWKDag21gRg">www.circomaximoexperience.it.

Fino al 7 novembre (ogni sera tre repliche) è possibile assistere a Viaggi nell’antica Romalo spettacolo multimediale all’aperto per rivivere la storia del Foro di Augusto, lo straordinario progetto a cura di Piero Angela Paco Lanciano, disponibile in 8 lingue. Info su costi e orari: https://www.google.com/url?q=http://www.viaggioneifori.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNH9baQ4W_Mkp498bB-a1sE3pjnWFw">www.viaggioneifori.it.

Nell’ambito della quinta edizione di Summer Show organizzata dalla Fondazione Baruchello, nella sede in via del Vascello 35, fino al 28 luglio, si può visitare la mostra Not Quite Nearly Fine curata dall’artista Giulio Squillacciotti. Ingresso gratuito e contingentato da lunedì a venerdì ore 16-19; ogni venerdì, nello stesso orario, sono previste anche visite guidate.

ESTATE AL MAXXI

Aspettando la grande mostra che si terrà al MAXXI nel prossimo autunno, mercoledì 21 luglio alle ore 18.30 il famoso fotografo e testimone dei nostri tempi Sebastião Salgado sarà protagonista di uno speciale talk nella piazza del museo in conversazione con Mario Calabresi (con biglietto d’ingresso). Dalle ore 21 la serata proseguirà (ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti) con la premiazione del Video Essay Film Festival, organizzato dal Dipartimento di Storia, Antropologia, Religioni, Arte, Spettacolo della Sapienza Università di Roma, Fondazione Cinema per Roma e Fondazione MAXXI. Il festival è dedicato a uno dei generi più frequentati e innovativi online: il video essay, come nuova forma di critica e riflessione sul cinema. Info su https://www.google.com/url?q=http://www.maxxi.art/&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNFi8i2djHV2oBEeG_YAq_KCGqobBw">www.maxxi.art

INCROCI ARTISTICI

Fino al 4 agosto Open City Roma propone il festival Viaggi nei paraggi una serie di eventi gratuiti pensati come viaggi in luoghi lontani, ma rimanendo in città, grazie alla possibilità offerta da itinerari in presenza, ascolto di podcast oppure virtual tour utilizzando i QR-code. Per tutta la durata della manifestazione, in diverse zone di Roma il pubblico può trovare affissi i manifesti di Opera Manifesto, con le illustrazioni delle artiste Karin Birgitte Lund e Nastasia Meyrat, e attraverso il QR-code presente sulle stesse opere, si potrà accedere ad alcuni contenuti multimediali come i brevi video dell’Istituto Luce dedicati ai Grandi Viaggi dagli anni ’20 agli anni ’70. Tra i primi virtual tour, i cui podcast possono essere scaricati dal sito web della manifestazione o attraverso QR-code presenti su mappe, vengono proposti Sonar Live. Le porte di Roma – Mura Serviane sulla storia delle antiche Mura difensive di Roma; Tutti al mare. Viaggio tra le architetture di Ostia, un tour tra le architetture curiose e prestigiose come i villini di Adalberto Libera, l’edificio postale di Angelo Mazzoni e lo storico stabilimento Kursaal di Pier Luigi Nervi; Il Biondo Tevere - Viaggiando sul fiume, un tour tra porti, approdi e magazzini della più famosa via di comunicazione della città. Tra gli appuntamenti della settimana si segnalano quelli in presenza come: Battuta di caccia…al tesoro con partenza dalla Biblioteca Villino Corsini in Largo III Giugno 1849, mercoledì 21 luglio ore 18.30; Un angolo di Francia nel centro storico di Roma con partenza da Piazza Farnese, sabato 24 luglio ore 10.30; Roma americana, tour urbano tra il Celio e l’area del parco archeologico del Colosseo in compagnia dei testi scritti da alcuni dei più importanti autori americani, sabato 24 luglio ore 18.30 da via della Navicella; il ciclo tour Antico Viaggiare – verso Sud lungo l’Appia Antica con partenza dal civico 58, domenica 25 luglio ore 10. Prenotazioni su https://www.google.com/url?q=https://www.eventbrite.it&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNHz1Dbhf-wTuZMbutrV00s2Inp9DQ">eventbrite.it

Nel Municipio IV, prosegue Summer Tales – Roma non esiste, la manifestazione realizzata da PAV con il gruppo DOM-, collettivo di artisti, performer, danzatori, urbanisti, architetti e ricercatori. Dal 21 luglio al 1° agosto nel Campo Sportivo Nuova Roma Baseball Snakes nel Parco di Aguzzano (IV Municipio) è allestito il Campo mobile “Roma non esiste”, un allestimento temporaneo di tende e moduli abitativi che come una piazza ospita incontri, attività estemporanee, momenti di riflessione e di ascolto con gli abitanti del quartiere e con la cittadinanza. Tutti i giorni in programma diverse attività gratuite, come body mind centering e pratiche corporee (ore 10.30-11.30), sharing reading a partire dalle tematiche del progetto (ore 15.30-16.30), esplorazione e ricerca artistica e urbana nel quartiere sede del campo, raccolta materiali, interviste per materiale documentaristico (ore 18.30-19.30). Info e prenotazioni: 0644702823 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prosegue al Parco Talenti nel quartiere Monte Sacro, l’ottava edizione di Sessantotto Village, a cura di Gino srl, che propone ogni settimana eventi gratuiti di teatro, cabaret, musica rock e jazz, danza e spettacoli per bambini. Tra gli appuntamenti in programma: mercoledì 21 luglio alle ore 21 il concerto della tribute band Non solo Vasco; giovedì 22 luglio alle 20 lo spettacolo di Pierfrancesco Macchini; venerdì 23 luglio alle 21 il concerto dei The mirrors, la tribute band dei The beatles; sabato 24 luglio alle 18.30 lo spettacolo di improvvisazione teatrale Art-Ju Long Story Short; domenica 25 luglio alle 18.30 il concerto di musica jazz di Bonelli – Guarnieri Hammond Duo.

In corso fino al 26 settembre la seconda edizione di Elements, iniziativa multidisciplinare a cura di A.M.E. Management S.r.l. che punta alla riqualificazione degli spazi urbani tramite le diverse forme dell’arte. Presso il CityLab 971 di via Salaria, ad iscrizione obbligatoria, si terranno workshop, studio visit, esibizioni e performance, live-set, laboratori di scrittura creativa e fotografia, percorsi audio-visivi sperimentali, incontri, talk ed approfondimenti culturali. Tra gli appuntamenti aperti invece al pubblico, in programma, sul palcoscenico esterno, l’unica data romana dello spettacolo Pitecus di Flavia Mastrella e Antonio Rezza (venerdì 23 luglio alle ore 21, acquisto biglietto online) e lo spettacolo di teatro urbano Come quando fuori piove di Paolo Maria Congi, a cura della Compagnia Versus (sabato 24 e domenica 25 luglio alle ore 20, acquisto biglietto sul posto). Nelle serate di venerdì, sabato e domenica, a partire dalle ore 17, il pubblico potrà anche visitare ad ingresso gratuito le mostre della Litografia Bulla presentate da Spaziomensa, le opere dell’artista urbano Emmeu presentate da Kill The Pig e l’esposizione Segnali di Elia Novecento. Info e prenotazione obbligatoria: 351 9381024; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fino al 3 ottobre torna ad animare piazzale Garibaldi la Terrazza del Gianicolo, la tradizionale kermesse capitolina a cura di Live srls e Loop the Loop srls, che propone un ricco programma di appuntamenti live, musica dal vivo, stand-up comedy, Dj set, Jam Session e presentazioni di libri.  Tra gli appuntamenti della settimana: Eleazaro Rossi Live (21 luglio), Comemammam'hafatto Jam session (22 luglio), Nuvola live (23 luglio), Cimini Live (24 luglio), Ivana Lcx Live (26 luglio), presentazione del libro Podcast, Emons Edizioni (27 luglio). Tutte le sere dalle ore 19, ingresso gratuito ad esclusione dell’evento di sabato 24 luglio. Info e prenotazioni: 328 624 0526. 

AVVISI PUBBLICI

È ancora attiva la Open Call – Spazi alla Città che mette a disposizione degli operatori culturali cittadini gli spazi delle grandi istituzioni culturali capitoline come Azienda Speciale PalaexpoCasa del CinemaFondazione Musica per Roma - Auditorium Parco della Musica e Casa del JazzIstituzione Sistema Biblioteche Centri di CulturaSovrintendenza CapitolinaTeatro dell’Opera di RomaAssociazione Teatro di Roma - Teatro di Tor Bella Monaca, Teatro biblioteca Quarticciolo, Teatro del Lido, per ospitare prove, laboratori, incontri, seminari. Le proposte selezionate saranno realizzate tra luglio e ottobre 2021. La call è aperta fino a completamento delle disponibilità. Tutte le informazioni su https://www.google.com/url?q=http://www.culture.roma.it/&source=gmail&ust=1626883647132000&usg=AFQjCNG2bzqma9pUgKwOUNqZ54CDDeftVA">www.culture.roma.it.