#laculturaincasaKIDS: attività digital per bambini e ragazzi – dal 15 al 21 aprile

Roma Capitale della cultura, aderendo alla campagna #iorestoacasa, prosegue le attività su web e social con il programma #laculturaincasa. Con #laculturaincasaKIDS si raccontano le attività e gli appuntamenti digital per bambini e ragazzi, per tutta Italia, in questo periodo. Questi alcuni dei contenuti web e social dedicati ai più giovani disponibili da oggi, mercoledì 15, fino al 21 aprile. I canali social @culturaaroma daranno regolarmente aggiornamenti quotidiani con hashtag #laculturaincasaKIDS, oltre a quello generale della campagna #laculturaincasa.

MUSEI CIVICI. Continuano le attività per bambini promosse sui profili social dei Musei Civici. Questa settimana in programma il terzo appuntamento dell'iniziativa La Casina delle Meraviglie. Seguendo le tracce degli animali simbolici nel Museo della Casina delle Civette, che continuerà a raccontare ai più piccoli gli animali rappresentati nelle opere e nelle decorazioni del sito all'interno di Villa Torlonia. Il nuovo appuntamento sulla pagina Facebook del Museo sarà dedicato alla Stanza delle civette e i bambini potranno dedicarsi a produrre disegni ispirati da queste immagini e dalle storie che raccontano. Terzo appuntamento anche per il progetto ludico Impara l'arte con Bonaparte. Sui canali web e social del Museo Napoleonico, bambini e ragazzi potranno continuare a giocare, imparando la storia della famiglia Bonaparte e del generale di Ajaccio. Sarà sufficiente stampare le schede pubblicate, realizzare il divertente compito e pubblicare il risultato sulla pagina Facebook del Museo. Sulla pagina del Museo di Casal de' Pazzi, invece, è già disponibile il divertente gioco per bimbi Disegna dentro un elefante e libera la fantasia! L'animale simbolo del Museo apparirà come un disegno dai soli contorni e con un interno completamente bianco. Il compito di renderlo di nuovo allegro spetterà proprio ai bambini che, una volta stampato, potranno colorarlo liberamente dando sfogo alla propria ispirazione artistica. Infine, c'è tempo fino al 3 maggio, sul sito e sulla pagina Facebook della Centrale Montemartini, per giocare con una delle opere presenti nella collezione museale: La bambola di Crepereia. Il prezioso oggetto in avorio, risalente a duemila anni, fa si presentava alle origini e in parte ancora oggi proprio come le bambole odierne, con gli arti snodabili e provvista di numerosi accessori: anellino, pettinini, specchietti. Per aiutare la piccola bambola a tornare ai suoi antichi fasti, i bambini dovranno stampare la sua immagine e divertirsi a vestirla attraverso le matite colorate o applicandole piccoli abiti in carta.

PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI. Ogni settimana sul sito di Palazzo il Laboratorio d’arte propone consigli di lettura, spunti per laboratori e attività da fare in casa e condividere anche a distanza con amici e parenti. Tra gli altri appuntamenti, sabato 18 Tra Munari e Rodari. Aspettando la mostra, video, attività, immagini e tante curiosità per conoscere meglio il lavoro dei due grandi protagonisti del '900 in attesa della mostra per i cento anni dalla nascita di Gianni Rodari realizzata in collaborazione con Biblioteche di Roma e Corraini edizioni.

ISTITUZIONE BIBLIOTECHE DI ROMA. Oltre al progetto Tra Munari e Rodari. Aspettando la mostra sui canali di Palazzo delle Esposizioni, l'appuntamento digital prosegue il prossimo sabato, dalle 15.00 alle 19.00, alla Biblioteca Giovenale che propone online due super sessioni di scratch e circuiti online #BiblioDojo, laboratorio di coding e robotica per bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni, iniziativa promossa dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità di Roma Capitale, nell’ambito del progetto Scuola Diffusa per la Partecipazione e la Cittadinanza Digitale, ed è organizzata da MindSharing.tech e CoderDojo Roma SPQR, in collaborazione con Biblioteche di Roma e Logica Informatica. Per informazioni e prenotazioni: http://www.coderdojospqr.it/online.
Si arricchisce anche l’offerta di video-letture per i più piccoli. Ogni martedì e venerdì appuntamento sulla pagina Facebook delle Biblioteche con #Biblio7te, la rubrica con i libri per bambini letti dai bibliotecari. Tra le proposte già disponibili si segnala Colori di Hervè Tullet (Franco Panini, 2006) letto da Silvia Tintisona della Biblioteca Borghesiana. Sara Di Lazzaro della Biblioteca Villa Leopardi invece terrà compagnia ai piccoli lettori con un classico della letteratura dell’infanzia Piccolo blu piccolo giallo di Leo Lionni (Babalibri, Premio Andersen 2001), che racconta come basti un abbraccio per sciogliere i pregiudizi.
Continuano intanto gli appuntamenti con le Favole al telefonino delle Mamme Narranti, progetto di Andrea Satta, pediatra e cantante dei Têtes de Bois. Già molte le fiabe proposte sulla pagina social del servizio Intercultura (https://www.facebook.com/pg/romamultietnica.it), alle quali mercoledì 15 si aggiungeranno Bomba intelligente di Elio delle Storie Tese (testo di Francesco Di Giacomo con musica di Paolo Sentinelli) e Leo e Peggy scritta da Daniela con il figlio Tommaso.

TEATRO DI ROMA. Un gioco di ombre, il suono di un carillon e tutti pronti ad alzare il volume del pc per ascoltare le Fiabe della buonanotte, in programma alle 21.00 di mercoledì 15, venerdì 17 e domenica 19, a cura di teatrodelleapparizioni. Un ciclo di favole serali, una a sera e sempre diverse, ideato e curato da Fabrizio Pallara con il sostegno del Teatro di Roma e del CSS di Udine, per allenare il cuore all’ascolto. Per i più grandi, domenica 19 alle 11.00 il Laboratorio Integrato Piero Gabrielli dà appuntamento sui social con esercizi e giochi di teatro in pillole, mentre prosegue l’attività legata al tutorial per la creazione della canzone Chiuso dentro casa, che coinvolge i ragazzi con e senza disabilità nella realizzazione del testo e di un video-clip; non si ferma l’impegno del Gabrielli a tenere coesa e in connessione la comunità dei suoi ragazzi per continuare, anche se costretti a distanza, a sentirsi coinvolti nell’esperienza scenica e teatrale.

ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA. Sono disponibili su www.santacecilia.it/onlineforkids appuntamenti per bambini e ragazzi che vogliono divertirsi avvicinandosi al mondo della musica. Collegandosi periodicamente alla nuova sezione del sito, gli aspiranti musicisti troveranno pillole di pochi minuti registrate e montate per l’occasione, con attività musicali da fare a casa, materiale per lo studio della musica e tutorial. Sono online i nuovi tutorial Il fungo re (con Vincenzo di Carlo), Il segreto del punto (con Laura De Mariassevich), Il mistero della Regina Terzina (de Mariassevich) e Il ragioniere a dondolo (Di Carlo).

TECHNOTOWN. Anche questa settimana bambini, ragazzi e famiglie potranno divertirsi e giocare da casa con le sfide ludico-creative-scientifiche a distanza proposte da Techno@Home. Ogni giorno, da casa, bambini e ragazzi, potranno cimentarsi in sfide dove mettere in gioco la propria fantasia, logica e creatività. Si gioca utilizzando oggetti comuni a portata di mano, partecipando singolarmente o in squadre. Appuntamento mercoledì 15 con LegoCreations per costruire invenzioni del passato con i classici mattoncini Lego; giovedì 16 in Art@home ci si sfida a riprodurre le opere d’arte conservate nei musei civici; venerdì 17 è il turno di Fumetti Viventi per inventare una storia con gli oggetti di casa; sabato18 doppia sfida: con Asciugamani d’Autore si ricreano le locandine di famosi film, mentre con Invenzioni, Tecnologie, Opere d’Arte si gioca ad una versione riveduta e corretta del classico “Nomi, cose e città”. Domenica 19 saranno gli stessi partecipanti a scegliere la sfida in cui cimentarsi, tra le tante proposte. Tutte le info per partecipare, il calendario giornaliero delle sfide e la classifica aggiornata della Hall of Fame dei vincitori si trovano sul sito www.technotown.it.

CASINA DI RAFFAELLO. Due le iniziative proposte dalla Casina da oggi e fino al 25 aprile ogni giorno sul sito www.casinadiraffaello.it e sui profili social Facebook e Instagram, sarà possibile ascoltare una serie di audioletture delle fiabe e delle filastrocche del grande maestro della fantasia Gianni Rodari, del quale ricorre quest’anno il centenario della nascita. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la casa editrice Emons Libri&Audiolibri. I podcast delle letture saranno disponibili sul sito e sui canali social in ogni momento. Programma delle letture on line: mercoledì 15 Una scuola grande come il mondo; giovedì 16 Uno è sette; venerdì 17 Storia universale; sabato 18 Le scimmie in viaggio; domenica19 La testa del Chiodo; lunedì 20 La passeggiata di un distratto; martedì 21 La mia mucca.

Fino a domenica 19 aprile invece i bambini e le bambine dai 6 ai 10 anni potranno ancora partecipare al concorso poetico-artistico Il giardino nella mia stanza. Ispirandosi alla bellissima poesia di Elvira Battaini Nella mia stanza / il giardino ha disegnato un bosco / Nella mia camera la luna, stanotte / ha disegnato l’impronta stilizzata di un bosco. / La luna ha stampato un bosco”, i giovani concorrenti dovranno immaginare poeticamente e raffigurare un giardino nella loro stanza con una composizione di qualsiasi tipo: poesia, disegno, tecnica mista, o anche utilizzando le nuove tecnologie. Le foto degli elaborati andranno inviati alla e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 24 del 19 aprile. Tutte le info su come partecipare sono disponibili sul sito www.casinadiraffaello.it e sulla relativa pagina Facebook. Una selezione dei migliori elaborati confluirà in una mostra che si terrà alla riapertura di Casina di Raffaello e alla ripresa delle sue attività.

Nell'ambito della campagna social #ProntiATornareInCampo lanciata dal progetto Giovani in Campo promosso dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità solidale e realizzato da Fondazione Roma Solidale, giovedì 16 la Roma Calcio Femminile lancia la sfida a battere il sessismo e gli stereotipi di genere "perché portare i valori del Calcio Solidale in ogni casa è…un gioco da ragazze! Pronte a tornare in campo". Le ragazze della Roma Calcio Femminile passano la palla, "accettiamo la sfida!". Da lunedì 20 la campagna raddoppia, aggiungendo al post del giovedì questo nuovo appuntamento, per suggerire film da guardare a casa, consigli che hanno a che fare con il Calcio ed ancora di più con la Solidarietà in compagnia di Franco Montini, giornalista de “La Repubblica” e firma storica della critica cinematografica italiana.

SPORT. Prosegue la campagna #allenatiacasaKIDS per promuovere contenuti, video tutorial e dirette rivolti ai bambini. Gli appuntamenti previsti sono promossi il giorno stesso sulla pagina facebook dell’Assessore, a partire da oggi pomeriggio, mercoledì 15, appuntamento con l'inglese con la pagina Sport in English con attività ludico motorie in diretta a partire dalle ore 17.00.
L’iniziativa prosegue il filone della prima campagna #allenatiacasa, lanciata già dal 18 marzo sulla pagina facebook dell’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi. Il progetto è nato con l’obiettivo di invitare il più ampio pubblico a restare a casa e ad evitare rischi per la propria e altrui salute, dando risalto alle tantissime iniziative di video tutorial gratuiti che molti impianti sportivi di Roma hanno autonomamente messo a disposizione sui propri canali social. L’intento è di proseguire con una specifica call per i contributi di allenamenti e attività in particolare rivolte ai bambini. Invitiamo pertanto a inviare la segnalazione di video tutorial, aperti e fruibili da tutti, tramite un messaggio privato sulla pagina facebook o lasciando un commento al post: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2631295427155194&id=1619218678362879.