Torna il Longines Global Champions Tour Roma Capitale mondiale dell'equitazione dal 5 all'8 settembre

Dal 5 all'8 settembre allo Stadio dei Marmi "Pietro Mennea" la sedicesima tappa del prestigioso circuito internazionale di salto ostacoli. La 'Formula 1 dell'equitazione' torna in scena al Foro Italico per il quinto anno consecutivo, sei gli azzurri in gara pronti a sfidare i migliori top riders del pianeta. Il "Pietro Mennea" tirato a lucido per l'occasione: tribune coperte, villaggio ospitalità e tante iniziative rivolte al pubblico con ingresso gratuito per quattro giorni di grande equitazione e non solo

Le stelle del jumping mondiale tornano nell'ineguagliabile palcoscenico del Foro Italico di Roma. Da giovedì 5 a domenica 8 settembre allo Stadio dei Marmi "Pietro Mennea" salirà il sipario sul Longines Global Champions Tour, il più prestigioso circuito di salto ostacoli con le migliori amazzoni e i migliori cavalieri del panorama mondiale. La 'Formula 1 dell'equitazione' approderà nella Capitale per il quinto anno consecutivo con la sedicesima tappa stagionale e le sue due competizioni regine, la gara individuale del Longines Global Champions Tour e la competizione a squadre della Global Champions League. Il concorso capitolino vedrà anche quest'anno la partecipazione dei migliori binomi del pianeta, 111 atleti in rappresentanza di 25 Paesi e 3 continenti, ben 193 cavalli, ed un montepremi in palio di circa 850mila euro, dei quali 300mila solo per il Gran Premio del Longines Global Champions Tour.

La manifestazione è stata presentata questa mattina alla stampa con una con una conferenza presso lo Stadio dei Marmi "Pietro Mennea" 

L'Italia sarà rappresentata da sei elementi, cinque cavalieri e un'amazzone: per il prestigioso CSI5* vedremo scendere in campo il Caporal Maggiore Alberto Zorzi ed il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano, quest'ultimo entrato di diritto per la sua posizione nel Longines FEI Ranking, completeranno la comitiva azzurra il 1° aviere Capo Luca Marziani, il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet, Roberto Turchetto e Matias Alvaro.

Anche quest'anno la manifestazione sarà ad ingresso gratuito, una quattro giorni ricchissima di appuntamenti, spettacoli e iniziative per il pubblico di tutte le età: giovani cavalieri, appassionati e famiglie potranno vivere il campo gara, le tribune e il villaggio ospitalità allestiti al "Pietro Mennea" in un evento "Animal Friendly" che sarà anche vetrina della storia, delle tradizioni e dell'eccellenza italiana nel mondo.


 

e-max.it: your social media marketing partner