Le Nespole, un delizioso frutto dalle molteplici proprietà e benefici

Le Nespole sono tra i primi frutti che la primavera ci dona. La loro diffusione in Europa ebbe inizio verso la fine del Settecento, a partire dall'Oriente, in particolare, esse venivano molto utilizzate nell'arte culinaria, soprattutto in Cina e Giappone. 

Alle nespole vengono riconosciute diverse proprietà e innumerevoli benefici. Hanno infatti proprietà diuretiche ed astringenti, sono ritenute utili per la regolarizzazione delle funzioni intestinali, soprattutto in caso di diarrea , enterite e dissenteria. Fungono anche da leggero antipiretico, pertanto la loro assunzione potrebbe risultare utile in caso di febbre. Le nespole contengono vitamina A, vitamine del gruppo B e Sali minerali. Costituite in prevalenza da acqua, contengono inoltre, minime quantità di carboidrati, di grassi, di proteine e di fibre vegetali.

1oo grammi di nespole forniscono all’organismo un esiguo apporto calorico di 28 calorie. Possiedono anche un buon contenuto di vitamina C ed un valido potere saziante, sono infatti consigliate nelle diete. Vanno invece scartati i nocciole, in quanto sono ritenuti vere sostanze tossiche per il nostro organismo. Le nespole spesso vengono adoperate per la preparazione di squisiti dolci, frullati, sorbetti, semifreddi e marmellate. Rappresentano infine un ottimo ingrediente per la preparazione di torte e di macedonie.

Marialuisa Roscino © 

e-max.it: your social media marketing partner