Castel S. Angelo, controlli anti-abusivismo: sequestrati centinaia di articoli

Continuano i controlli a contrasto dell’abusivismo commerciale da parte della Polizia Locale, con particolare attenzione alle località a maggiore concentrazione turistica e più colpite dal fenomeno.
Oltre 300 gli articoli che sono stati posti sotto sequestro, nel solo pomeriggio di ieri nella zona di Castel S. Angelo, da parte degli agenti del I Gruppo Prati. Tra la merce sequestrata ombrelli, gadget, accessori per telefonia e oltre 100 borse contraffatte di noti brand della moda. Le verifiche, che ieri  sono state eseguite  in collaborazione con il personale della Polizia di Stato, proseguiranno nei prossimi giorni, interessando varie zone della Capitale.