Via Cristoforo Colombo, provoca incidente e tenta di darsi la fuga: arrestato dalla Polizia Locale

Ieri sera intorno alle 20.00 una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale, Reparto PICS, ha arrestato un cittadino di nazionalità bosniaca che ha tentato invano di darsi alla fuga dopo aver causato un incidente in via Cristoforo Colombo, all'altezza di Circonvallazione Ostiense.

Gli agenti, pochi istanti prima, gli avevano intimato di fermarsi perché,alla guida di una Chrysler Voyager, aveva appena rischiato di provocare un incidente ma H.R., di 27 anni, ha tentato di evitare il controllo allontanandosi a forte velocità su Circonvallazione Ostiense e attraversando via Cristoforo Colombo con il rosso. Dopo aver colpito due autovetture il suo veicolo si è ribaltato. L'uomo, uscito dall'abitacolo, ha cercato di fuggire a piedi ma è stato bloccato dai caschi bianchi pochi metri dopo e arrestato. L'auto è stata posta sotto sequestro. I due conducenti dei veicoli colpiti dalla folle corsa del 27enne, nonostante gli ingenti danni riportati sui mezzi, non sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere. H.R. , con vari precedenti penali, è stato sottoposto agli esami tossicologici di rito. Ulteriori accertamenti sul veicolo sono tuttora in corso.