San Basilio. Ritrovato dalla Polizia di Stato, a “Le case occupate”, un fucile beretta calibro 12.

Gli investigatori del commissariato San Basilio, diretto da Agnese CEDRONE, costantemente impegnati nella repressione dei reati riguardanti il traffico di armi e delle sostanze stupefacenti, a seguito di un'ispezione nei palazzi di edilizia popolare noti come "LE CASE OCCUPATE" , hanno rinvenuto, all'interno di un vano interrato formato da una serie di cunicoli privi di luce, nascosto sotto un tappeto, un fucile marca BERETTA, calibro 12,perfettamente funzionante e con matricola leggibile.
L'arma è risultata oggetto di un furto, avvenuto molti anni prima nella zona di Campagnano di Roma.

 

e-max.it: your social media marketing partner