Controlli straordinari della Polizia di Stato al Pigneto.

Sono continuati, anche nell’ultima settimana, i controlli straordinari di polizia amministrativa, disposti dal Questore nel quartiere Pigneto e nell’intera zona di Porta Maggiore.
Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di zona, diretto da Moreno Fernandez, coadiuvato da Ispettori della ASL Roma 2, hanno effettuato ispezioni presso numerosi esercizi pubblici e locali adibiti alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande, oltre ad esercizi commerciali per la raccolta di scommesse per eventi sportivi.
Tra le varie attività controllate, un esercizio, strutturato per la vendita all’ingrosso di prodotti alimentari, gestito da un cittadino bengalese, è stato chiuso per la mancanza delle necessarie condizioni di ordine, pulizia e manutenzione dei locali dov’erano esposti generi alimentari.
Tali operazioni di polizia amministrativa, che integrano il dispositivo di prevenzione nella cosiddetta “isola pedonale Pigneto” e zone limitrofe, hanno consentito di elevare sanzioni amministrative per un totale di 17 mila euro.
 

e-max.it: your social media marketing partner