Ciampino celebra San Sebastiano, patrono della Polizia Locale

In occasione della ricorrenza di San Sebastiano, il Comune di Ciampino ha celebrato venerdì mattina il santo patrono della Polizia locale con un evento istituzionale in sala consiliare.
Un momento di incontro per i tanti presenti, in cui è stato ribadito il grande ruolo sociale svolto dalla Polizia locale, impegnata quotidianamente sul territorio per tutelare la sicurezza dei cittadini, in collaborazione con le altre Forze dell’ordine. Durante l’iniziativa, si è tenuto il giuramento dei nuovi agenti che hanno preso servizio durante l’ultimo anno.
Per l’occasione, la Sindaca Colella, in accordo con il Comandante Antonelli, ha conferito un riconoscimento a tutti gli operatori del Corpo della Polizia Locale di Ciampino, per essersi distinti per il quotidiano e generoso impegno dimostrato a servizio della Città e della cittadinanza. In particolare:
Encomio: Cristina Dominici
Nota di merito: Alessandro Fortuna, Simona Cristiano, Federica Lilli, Alessandra Baroncini, Cristina Dominici
Attestato di lode: Sara Gaggi, studentessa dell’IC Nobile
Attestato di merito: Valter Mancinelli, tecnico informatico del Comando
Attestato di riconoscimento: Massimo Rizzo
La giornata odierna è stata dedicata all’Arma dei Carabinieri, il cui impegno quotidiano a presidio della legalità ha consentito negli ultimi giorni alla cattura del boss latitante Matteo Messina Denaro.
“Il corpo di Polizia locale – ha evidenziato la Sindaca Emanuela Colella – rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la cittadinanza. Ringrazio il Comandante Roberto Antonelli e ciascun agente della Polizia Locale per il duro lavoro quotidiano svolto con qualità professionale, spirito di iniziativa e senso del dovere nelle attività a sostegno della cittadinanza, in particolare verso le categorie più fragili, assicurando un capillare e costante presidio del territorio”.
La cerimonia ha visto la partecipazione dei rappresentanti di tutte le forze dell’ordine operanti sul territorio, tra cui il Procuratore Capo Giancarlo Amato, nonché delle associazioni di volontariato operanti nelle attività di Protezione Civile.