Tutti Taxi per amore, successo dell'iniziativa per la raccolta di beni contro il freddo

Decine di tassisti volontari in movimento per la città e 15 quintali di coperte e indumenti pesanti raccolti. E' il bilancio positivo dell'iniziativa organizzata dall'associazione "Tutti taxi per amore", con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale, che ha coinvolto i cittadini nella raccolta di beni di prima necessità destinati alle persone senza dimora e alle famiglie a rischio povertà del nostro Paese.

"Roma, protagonista insieme a diverse città italiane - spiega l'assessora Barbara Funari - ha risposto con generosità all'appello lanciato da 'Tutti taxi per amore'. Ringrazio i tanti tassisti che si sono mobilitati  per andare a raccogliere beni direttamente a casa dei romani che hanno chiesto il ritiro a domicilio. Con l'arrivo del freddo è stato un evento davvero utile, a vantaggio delle persone più fragili e nella direzione della lotta allo spreco e del riciclo. Un'iniziativa di solidarietà che è riuscita a creare una preziosa collaborazione tra Municipi, volontari e realtà del terzo settore". L'evento si è concluso questa mattina presso il parcheggio della sede dell'Assessorato delle Politiche Sociali in Viale Manzoni 18, dove è stato allestito un Centro di Raccolta. I beni saranno consegnati alle associazioni che lavorano per supportare le persone senza dimora e le famiglie in povertà.