Benessere animali, inaugurata al Parco Talenti la prima area cani con percorso agility

Al Parco Talenti Sabrina Alfonsi, assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale con Paolo Emilio Marchionne, presidente del Municipio III, Giammarco Palmieri, presidente della Commissione Capitolina Ambiente e Rocco Ferraro, consigliere della Città Metropolitana delegato al benessere degli Animali, ha inaugurato la prima area cani con percorso agility equipaggiato con cerchio pneumo, sbarra a varie altezze, ponte alto, pedana basculante e slalom.

Si tratta del primo di una serie di interventi di riqualificazione specificamente dedicati alle aree cani nel territorio di Roma Capitale nelle quali, oltre a lavori di allestimento di arredi e panchine, di rifacimento delle cancellate, ristrutturazione delle recinzioni, verranno installati percorsi di agility dog. In una prima fase si sono previsti interventi in un’area per ogni Municipio individuata di concerto con tutti i rispettivi presidenti e con il presidente della Commissione Ambiente Palmieri.

Queste le aree previste:

Municipio I - Parco Della Resistenza largo Gelsomini

Municipio II - Villa Paganini

Municipio IV- Via di Galla Placidia (all'interno del Parco Placidia-Ottoboni)

Municipio V - Parco ex Forte Prenestino - Via Delpino -

Municipio VI - Colle Mentuccia - Ponte di Nona Loc. Colle Monfortani

Municipio VII - Parco degli Acquedotti lato via Viviani

Municipio VIII - Parco Scott - Via Roberto Scott

Municipio IX -  Torrino Sud- P.le Azzolino Hazon - Via Fiume Bianco 

Municipio XI - Villa Bonelli - Via Camillo Montalcini

Municipio XII - Via dei Capasso

Municipio XIII - Villa Veschi (Via Umberto Moricca) 

Municipio XIV - Area Cani Ottavia via Cesira Fiori

Municipio XV - Parco Papacci – Via di Grotta Rossa -Via Veientana

Sulla tutela del benessere degli animali ci stiamo impegnando a lavorare su più fronti. Da un lato abbiamo l’accoglienza, l’affido, l’adozione dei cani abbandonati: in bilancio abbiamo voluto mettere 150mila euro per la progettazione della riqualificazione del Canile della Muratella e per la realizzazione dell’ospedale veterinario di Roma, oltre ad aver destinato 2 milioni di euro ai diritti degli animali di cui 1,8 milioni per gestione di canili e gattili. Dall’altro lato abbiamo la cura della vita quotidiana degli animali da compagnia. Fruire del verde pubblico è un diritto di tutte e tutti e noi vogliamo che sia a disposizione anche dei cani con cui condividiamo le nostre vite: un percorso agility per giocare, imparare, divertirsi all’interno di aree verdi, così importanti per la qualità della vita della città”, dichiara l’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti Sabrina Alfonsi

Sul benessere animale l'amministrazione sta investendo risorse economiche ed impegno politico in misura molto consistente. L'inaugurazione di oggi si inserisce in un percorso di installazione di aree agility che riguarderà tutta la città, e che procede di pari passo con il miglioramento delle strutture di accoglienza e l'istituzione del garante per i diritti degli animali” dichiara il presidente della Commissione Capitolina Ambiente Giammarco Palmieri

Già a marzo scorso era stata approvata all’unanimità una mia mozione che richiedeva all’Amministrazione comunale il rifacimento delle aree cani con l’inserimento di percorsi agility. Sono felice che solo dopo pochi mesi l’assessora Alfonsi abbia accolto questa nuova visione per realizzare interventi in tutta la città che non considerino le aree cani solo un recinto ma un luogo di aggregazione ludica e sociale per gli animali da compagnia ma anche per i proprietari che frequentano le aree”, dichiara il consigliere della Città Metropolitana delegato al benessere degli Animali Rocco Ferraro.

Dopo il decentramento del verde continuiamo a lavorare quotidianamente insieme all’assessora Alfonsi e al servizio giardini di Roma Capitale, per migliorare i tanti aspetti della gestione del verde pubblico che sono fondamentali per la qualità della vita di tutte e tutti. È per questa ragione che oggi all’area cani del parco Talenti abbiamo incontrato tante persone felici per i nuovi arredi dedicati ai cani, ma soprattutto con una grande voglia di partecipare, proporre ed esserci per dare una mano a rendere la nostra città più accogliente, inclusiva e sostenibile proprio lavorando sul patrimonio ambientale e verde dei nostri quartieri. Grazie all’associazione Non Solo Cani e al Coordinamento Rete Ecologica Roma Montesacro che da anni promuovono e concretizzano queste azioni” dichiara il presidente del Municipio III Paolo Marchionne.