Al via l'iter progettuale per la nuova sede del Museo dello Sbarco di Anzio.

Si è svolto questa mattina, presso l'edificio comunale che ospitava il Comando della Polizia Locale, all'interno del Parco di Villa Adele, il sopralluogo tecnico per avviare l'iter relativo al progetto per dare una nuova, ampia e moderna sede al Museo dello Sbarco di Anzio. A coordinare l'iniziativa, che ha visto la partecipazione attiva del Presidente del Museo, Patrizio Colantuono e dell'Arch. Renzo Mastracci (Direttivo Museo), il Presidente della Commissione Bilancio e Patrimonio, Giusy Piccolo, il Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Flavio Vasoli ed il Presidente della Commissione Cultura, Stefania Amaducci, alla presenza del progettista del restyling dell'edificio e del Responsabile dell'Ufficio Patrimonio, Walter Dell'Accio.

"Oggi - affermano i Presidenti Flavio Vasoli, Giusy Piccolo e Stefania Amaducci - diamo concretamente il via all'iter progettuale finalizzato a valorizzare il Museo dello Sbarco di Anzio ed il percorso della memoria, puntando ad utilizzare 170.000 euro di fondi che saranno stanziati ad Anzio nel Decreto Crescita".