ASL Roma 6 - Da lunedì 1 marzo parte la campagna vaccinale da parte dei Medici di Medicina Generale (MMG)

Parte lunedì 1 marzo la campagna vaccinale da parte dei Medici di Medicina Generale (MMG) che potranno vaccinare i propri pazienti nati nel 1956 (65enni) con vaccino Astrazeneca. La ASL Roma 6 ha rifornito le Unità di Cure Primarie (UCP) delle prime dosi disponibili del vaccino Astrazeneca. I pazienti quindi possono fare riferimento ai propri medici di base che, anche grazie all’accordo fra i sindacati rappresentativi, i MMG e la Regione Lazio, possono vaccinare presso i propri studi o presso le UCP compatibilmente alla disponibilità delle dosi di vaccino. Prosegue la campagna vaccinale dedicata al personale delle Forze  Armate, al personale docente e non docente della Scuola e dell’Università e agli over  80.