Roma. Commemorazione per il 44esimo anniversario della scomparsa dell’Appuntato del Corpo delle Guardie di P.S. Luigi Cesari.

Nella mattinata odierna, presso il Cimitero Comunale di Prima Porta, in occasione della commemorazione del 44esimo anniversario della scomparsa dell’Appuntato del Corpo delle Guardie di P.S., Luigi Cesari, ha avuto luogo una cerimonia officiata dal Cappellano della Polizia di Stato, alla quale hanno preso parte i familiari della vittima, il Dirigente dell’Ufficio II° ed il personale in servizio del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio.
L’Appuntato delle Guardie di P.S. Luigi Cesari, morì la sera del 30 luglio 1976 in un incidente ferroviario avvenuto alla Stazione di Roma Termini. L’Appuntato si trovava in servizio lungo i binari quando la calca di persone in attesa di salire sul treno diretto a Lecce lo spinse, facendolo cadere sulle rotaie, dove venne travolto dal convoglio ferroviario in arrivo. L’Appuntato delle Guardie di P.S. Luigi CESARI lasciò la moglie e due figlie.