Scuole Municipio XIII: Il network dei genitori Cattive Ragazze chiede di essere ricevuto dal Municipio per presentare la mappatura e chiedere chiarimenti sulla riapertura a settembre

Una delegazione del Network Cattive Ragazze del Municipio XIII mercoledì 8 luglio alle 14.00 si è recata presso la sede del Municipio XIII in via Aurelia 470 per chiedere di essere ricevuta dalla Presidente non avendo avuto nessuna risposta alla lettera protocollata in data 3 luglio 2020 con numero 47997. “Abbiamo chiesto – spiegano dalla delegazione del Network che riunisce famiglie e genitori delle scuole del Municipio XIII - di poter partecipare all’incontro in corso adesso in Municipio con i dirigenti scolastici.

Ma ci hanno risposto di no. Quindi abbiamo chiamato l’ufficio di presidenza e ci è stato detto che al più presto ci avrebbero richiamate per fissare un appuntamento con noi. Solo quando stavamo per andare via, sempre dall’ufficio della presidente, siamo state richiamate ed abbiamo avuto finalmente conferma di un appuntamento per martedì 14 luglio alle ore 10.00 con la presidente e l’assessore alla scuola”.
“Siamo fiduciose – conclude la delegazione - che da questo confronto possa nascere una collaborazione trasparente e condivisa per ripartire a settembre in presenza e in sicurezza e di fare da apripista per i genitori di tutti i Municipi di Roma”.
Nella lettera protocollata il 4 luglio le Cattive Ragazze chiedevano di essere ricevute per presentare la mappatura delle aree verdi e degli spazi pubblici del Municipio realizzata con l’aiuto del territorio, dei cittadini e delle famiglie delle scuole e per avere chiarimenti in merito alle modalità di riapertura a settembre delle scuole statali e comunali.
In altri Municipio, nel frattempo, la politica insieme all’Amministrazione sta convocando delle vere conferenze di servizi con tutti gli attori delle scuole e del territorio.