Circo con gli animali a Fiumicino, Montino: “avremmo preferito di no, ma abbiamo le mani legate”

“Dal prossimo 16 luglio arriverà in città un circo con gli animali, nonostante la nostra volontà”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Tutti conoscono la sensibilità di questa amministrazione sul tema dei diritti degli animali e proprio l’idea di un circo che li usa per i propri spettacoli non ci andava a genio – continua il primo cittadino -. Purtroppo, però, non abbiamo potuto fare altro che prendere atto della sua presenza, per due ragioni”.

“La prima – spiega Montino – è che l’area in cui il circo metterà in scena i propri spettacoli non è stata concessa né è di proprietà del Comune, ma di altri enti. La seconda è che la legge non impedisce ai circhi di usare gli animali né dà ai comuni la possibilità di negare loro l’autorizzazione se rispettano le linee guida CITES”.

“Ho chiesto ai miei uffici di verificare e i controlli sono stati scrupolosissimi – conclude il sindaco -. Continueremo a vigilare e chiederemo ai carabinieri forestali di fare ulteriori controlli e verifiche”.

 

e-max.it: your social media marketing partner