Fiumicino - Agevolazioni Tari, il consiglio approva la proroga del termine delle domande al 15 maggio

“Siamo molto soddisfatti che sia stata accolta all’unanimità la nostra richiesta di rinvio dei termini di scadenza per la presentazione delle domande per il riconoscimento delle agevolazioni Tari 2019”. Lo dichiarano i consiglieri comunali di maggioranza, dopo l’approvazione durante la seduta di Consiglio comunale di oggi della delibera che di fatto posticipa al 15 maggio il termine ultimo di presentazione delle domande.

“In questo modo – spiegano – i nuclei familiari composti da over 65 o che presentino un componente disabile al loro interno avranno tutto il tempo per richiedere le agevolazioni. Le criticità erano dovute all’impossibilità di produrre nei tempi richiesti la documentazione necessaria. Infatti i Caf in questo periodo sono oberati di lavoro per l’accumularsi di scadenze e perché impegnati sul reddito di cittadinanza in vigore da qualche giorno. Con la posticipazione dei termini invece si garantisce a un numero maggiore di persone la possibilità di usufruire delle agevolazioni previste”.

“Ringraziamo l’assessora Marzia Mancino per avere accolto la nostra sollecitazione nell’interesse soprattutto dei nostri cittadini e delle nostre cittadine” concludono.
 

e-max.it: your social media marketing partner