Fiumicino - A Stefano Pontoni la delega del sindaco Montino per il nord del comune

Stefano Pontoni è il nuovo delegato del sindaco di Fiumicino “alle tematiche inerenti il territorio dell'agro romano al nord del comune con particolare attenzione ai borghi rurali di Tragliata, Tragliatella, Testa di Lepre e Castel campanile”.

"Molte cose sono state fatte in questa porzione di territorio - dichiara Pontoni -. Ma data la particolarità dell'area e le tante cose che rimangono da fare, il sindaco Montino ha voluto darmi una delega che mi permettesse di essere un po' l'occhio dell'amministrazione nel nord del Comune".

Diversi gli interventi che Pontoni intende promuovere.
"Penso, ad esempio, ai tanti locali Arsial ormai in disuso e sparsi tra Tragliata e Testa di Lepre - prosegue -. Sono fabbricati che vanno recuperati e restituiti alla comunità come bene pubblico. E poi c'è la questione dell'acqua potabile già in parte risolta, ma da chiudere definitivamente e la viabilità a Castel Campanile da rivedere".

"Ci aspettano altri cinque anni di lavoro, insieme al sindaco, per rendere sempre più bello e vivibile il nostro comune" conclude.
 

e-max.it: your social media marketing partner