Povertà e disagio, venerdì 15 giugno ad Anzio la presentazione del “rapporto sul territorio 2017” della caritas diocesana

Sarà presentato venerdì 15 giugno alle ore 18 presso lo stabilimento della Colgate Palmolive di Anzio (via Palmolive, 18) il “Rapporto sul territorio 2017”, a cura dell’Osservatorio diocesano delle Povertà e delle risorse della Caritas della diocesi di Albano. Il documento, elaborato a partire dalle rilevazioni eseguite dall’equipe di lavoro della Caritas diocesana, prende in esame l’analisi degli elementi e delle informazioni su situazioni di disagio e povertà, lavoro e immigrazione sul territorio diocesano, che comprende 13 comuni, raccolti a partire dal 2014 sino a quasi tutto il 2017, incrociando i dati pubblici ufficiali e quelli elaborati nella rete di 15 Centri d’ascolto parrocchiali. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione, sia per la Caritas diocesana che per le istituzioni pubbliche del territorio, quegli elementi dai quali può scaturire una più concreta conoscenza dei disagi e delle povertà, perché filtrata dall’esperienza di una comunità presente, sensibile, più attenta nell’ascolto. La presentazione del “Rapporto sul territorio 2017” sarà a cura di Daniela Notarfonso e Rita Antonelli del Centro famiglia e vita di Aprilia (il consultorio diocesano), alla presenza del vescovo di Albano, monsignor Marcello Semeraro, del direttore della Caritas della diocesi di Albano, don Gabriele D’Annibale e del direttore dello stabilimento di Anzio dell’azienda Colgate Palmolive, Michele Patete.

 

 

e-max.it: your social media marketing partner