Tarquinia - Iniziati i lavori per la realizzazione del ponticello delle saline.

Stamani, il Comune di Tarquinia ha iniziato i lavori per la messa in sicurezza dell’ex foce di Ponente attraverso il rifacimento delle aree crollate.
L’area era stata interdetta per motivi di sicurezza lo scorso dicembre ,dopo che l’erosione del mare aveva creato una voragine di notevoli dimensioni proprio sul molo che congiunge due delle spiagge più amate della cittadina tirrenica.
Dopo la fase di monitoraggio della spaccatura e l’attuazione dei dovuti rilievi, la prossima settimana sarà installato il ponticello che permetterà ai tanti bagnanti l’accesso alla spiaggia delle Saline.
“Abbiamo seguito un iter di somma urgenza-dichiara l’Assessore ai lavori pubblici Laura Sposetti- riuscendo a realizzare il ponte nel minor tempo possibile consentendo così la fruizione della spiaggia a stagione balneare appena iniziata. Per quanto non fosse di nostra competenza, visto che l’area interessata è proprietà del Demanio, in accordo con quest’ultimo siamo intervenuti per sanare la situazione. L’opera è ovviamente temporanea, in seguito il Comune presenterà un progetto al Demanio per la ristrutturazione definitiva del molo.”
 

e-max.it: your social media marketing partner