Trasporto illegale e abbandono di rifiuti: 4 persone denunciate dalla Polizia di Roma Capitale in zona Collatina

Sono 4 le persone, titolari e addetti di un'azienda di trasporti, denunciate dalla Polizia di Roma Capitale nell'ambito dei controlli mirati alla repressione dei fenomeni illeciti legati alla gestione e allo sversamento illegale di rifiuti. Al termine di un’attività di indagine, scaturita dal monitoraggio costante di alcune tra le aree maggiormente soggette a questo tipo di irregolarità, gli agenti dell’Unità SPE (Sicurezza Pubblica Emergenziale), diretti dal dott. Stefano Napoli, sono risaliti ai responsabili dell’abbandono, avvenuto una settimana fa in zona Collatina, di quintali di materiali, parti di mobili, lamiere, materassi e calcinacci all’interno di un’area di parcheggio. 
Quattro uomini, di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per violazioni del Testo Unico in materia di tutela ambientale,  per quanto concerne il trasporto illegale e l’abbandono di rifiuti