Anzio – Da giovedì 22 luglio saranno regolarmente ritirati i cosiddetti rifiuti indifferenziati

Il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis: "Da giovedì prossimo saranno regolarmente ritirati i cosiddetti rifiuti indifferenziati. Superata la stagione estiva, raccolta porta a porta anche al centro cittadino"  

"Giovedì prossimo, nell'ambito del programma della raccolta differenziata, tramite le isole mobili ad Anzio centro ed il porta a porta sul resto del territorio comunale, i cosiddetti rifiuti indifferenziati saranno regolarmente ritirati dalla ditta incaricata ad espletare il servizio. Grazie all'attivazione di alcuni nuovi impianti di conferimento, comunque tardiva, vista la stagione estiva e lo stato di emergenza sanitaria in corso, la situazione sta progressivamente migliorando, con la positiva collaborazione dei cittadini nella raccolta differenziata. Auspico che da un fatto negativo, assolutamente non dipendente dal Comune di Anzio, nasca in tutti i cittadini, centro storico compreso, la consapevolezza di quanto sia importante e strategico attuare la differenziata su tutto il territorio comunale".

Lo comunica il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, impegnato in Comune, insieme all'Assessore Gualtiero Di Carlo ed a tutti gli uffici preposti, a fronteggiare l'emergenza rifiuti causata dalla chiusura dell'impianto di Aprilia, per il conferimento dell'indifferenziata (mastelli di colore grigio). Il personale preposto è al lavoro per bonificare il territorio e per riportare la situazione alla normalità nel più breve tempo possibile.

"Superata la stagione estiva, - conclude il Sindaco De Angelis - è intenzione dell'Amministrazione estendere la raccolta porta a porta, anche al centro cittadino, con una capillare campagna informativa che ci consentirà di archiviare, definitivamente, le isole ecologiche fisse e mobili, prese d'assalto da alcuni commercianti irrispettosi del vivere civile e da chi si ostina a buttare di tutto, a qualunque ora del giorno e della notte".