Erosione della costa a Fregene, Montino: “intervento strutturale non più rinviabile”

“Questa mattina ho fatto l'ennesimo sopralluogo a Fregene sud per verificare i danni causati dall'erosione. La situazione è diventata del tutto insostenibile: l'arenile è praticamente scomparso e alcune strutture si presentano quasi completamente danneggiate, con gravi conseguenze per le attività balneari.
Ho già la disponibilità dell’Assessorato e della Direzione dei Lavori Pubblici e Tutela del Territorio della Regione, per effettuare un sopralluogo la settimana prossima e cercare una soluzione condivisa che affronti il problema in modo strutturale.
Tra pochi mesi riaprirà la stagione balneare e non possiamo affrontarla in queste condizioni. Sono a rischio il tessuto economico del territorio e il destino di numerose famiglie, oltre che il patrimonio demaniale”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

 

e-max.it: your social media marketing partner