Polizia Roma Capitale - Sequestra area abusiva nella riserva naturale della Valle dei Casali

Sbancamento del terreno, realizzazione di una strada carrabile lunga oltre 100 metri , abbattimento della vegetazione naturale superficiale e stoccaggio di rifiuti speciali non pericolosi: questi i pesanti interventi riscontrati dalla Polizia Locale, gruppo Monteverde, all’interno di un’area sottoposta a vincolo, ossia la riserva naturale della Valle dei Casali, all’altezza di Via del Casaletto 94. Gli agenti operanti, forti di indizi di colpevolezza già in possesso, stanno svolgendo indagini sui responsabili degli abusi e al momento hanno proceduto ad effettuare una denuncia a carico di ignoti. L’area è stata sequestrata e attualmente è oggetto di monitoraggio continuo per evitare la violazione dei sigilli apposti.

"Nel tardo pomeriggio di oggi, dagli stessi Funzionari di Polizia Locale operanti, è stata disposta una sospensiva dei provvedimenti adottati in quanto sono sopraggiunti nuovi elementi significativi (documentazione) non disponibili al momento dell'intervento di stamane. Dopo un ulteriore sopralluogo, effettuato anche con tecnici della proprietà e di Roma Capitale, è stato quindi revocato il sequestro e tolti i sigilli apposti. Si resta in attesa di ulteriori elementi.
 

 

e-max.it: your social media marketing partner